keystone-sda.ch / STF (JEROME FAVRE)
L'Australia punta ad attrarre le aziende che potrebbero lasciare Hong Kong a causa della nuova legge sulla sicurezza.
AUSTRALIA
10.07.2020 - 07:420

L'Australia cerca di attrarre aziende, studenti e professionisti di Hong Kong: l'irritazione di Pechino

L'ambasciata cinese a Canberra ha reagito parlando di accuse infondate, ipocrisia e grave interferenza

CANBERRA - La Cina ha reagito con particolare irritazione al piano dell'Australia di attrarre aziende da Hong Kong, oltre a offrire fino a 10 mila visti a studenti e professionisti, in una significativa escalation delle tensioni bilaterali, legata alla crescente preoccupazione globale per le nuove leggi di sicurezza nazionale introdotte da Pechino nell'ex colonia britannica.

Un'escalation segnata da un duro comunicato dell'ambasciata cinese a Canberra che parla di accuse infondate, ipocrisia e grave interferenza. «Esortiamo la parte australiana a smettere d'intromettersi negli affari di Hong Kong e negli affari interni della Cina, sotto qualsiasi pretesto o in qualsiasi modo», ha dichiarato un portavoce.

Il primo ministro australiano Scott Morrison ha anche annunciato la sospensione del trattato di estradizione con Hong Kong, in risposta alla nuova legge che, attraverso un opaco sistema di giustizia penale, potrebbe vedere penalizzati in Cina atti di dissenso commessi in Australia.

La posizione australiana combina i fini umanitari di protezione dei diritti umani con evidenti interessi economici. Con l'obiettivo di attrarre talenti che cercano di lasciare Hong Kong, a migliaia di studenti e professionisti viene offerto un percorso accelerato alla cittadinanza australiana e il diritto garantito di lavorare nel Paese.

I cittadini di Hong Kong già in Australia con visti temporanei, di studio o professionali, avranno immediatamente diritto a un'estensione di cinque anni dei loro presenti permessi di residenza. Ai futuri studenti e professionisti di Hong Kong sarà anche offerto un visto esteso di cinque anni, con l'obiettivo di attrarre i migliori talenti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 11:12:25 | 91.208.130.89