BREAKING NEWS
Cassis: «Tutta la Svizzera è vicina al Ticino»
KEYSTONE
È stata rimandata l'uscita di Disney+ in Francia.
EUROPA
22.03.2020 - 13:070

Parigi posticipa l'uscita di Disney+ di un paio di settimane

Fin da martedì sarà in vigore il taglio del 25% dell'utilizzo di banda richiesto dall'Unione europea

PARIGI - Disney ha fatto sapere che il lancio sul mercato francese di Disney+, il suo nuovo servizio di streaming video, sarà posticipato di un paio di settimane.

Esattamente al 7 aprile, in accordo con quanto specificatamente richiesto dal governo di Parigi. In più il colosso ha accettato la richiesta dell'Unione europea di ridurre l'utilizzo di banda dei servizi streaming video, per limitare la pressione sulla rete Internet in tutto il continente.

Netflix e Amazon Prime Video hanno già aderito e dal 24 marzo anche Disney+ trasmetterà con un bitrate inferiore. Una mossa che dovrebbe portare a una minore qualità d'immagine sullo schermo, ma che consentirebbe a tutti di accedere ai contenuti in offerta, senza perdita di risoluzione.

Al momento non sono circolate notizie di slittamenti negli altri paesi dove Disney+ dovrebbe debuttare martedì, Svizzera compresa.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-30 14:43:20 | 91.208.130.85