Cerca e trova immobili

NATOStoltenberg: «Siamo pronti a difenderci da Mosca o da Minsk»

28.06.23 - 07:59
Il segretario generale dell'Alleanza atlantica lo ha detto in seguito alla decisione della Bielorussia di accogliere il capo della Wagner
keystone-sda.ch (Carsten Koall)
Fonte Ats ans
Stoltenberg: «Siamo pronti a difenderci da Mosca o da Minsk»
Il segretario generale dell'Alleanza atlantica lo ha detto in seguito alla decisione della Bielorussia di accogliere il capo della Wagner

BRUXELLES - La Nato è pronta a difendersi da ogni minaccia proveniente da "Mosca o Minsk". Lo ha detto il segretario generale dell'Alleanza atlantica, Jens Stoltenberg, dopo che la Bielorussia ha annunciato che accoglierà il capo di Wagner, Yevgeny Prigozhin.

Stoltenberg, che ieri sera ha cenato all'Aja con alcuni leader europei, incluso il premier olandese Mark Rutte, ha detto che la Nato al prossimo vertice in programma a metà luglio a Vilnius accetterà di rafforzare le difese per proteggere tutti i suoi membri, in particolare quelli che confinano con la Bielorussia.

«È troppo presto per esprimere un giudizio definitivo sulle conseguenze del fatto che Prigozhin si sia trasferito in Bielorussia e che anche alcune delle sue forze molto probabilmente saranno dislocate in Bielorussia», ha detto Stoltenberg ai giornalisti. «Ciò che è assolutamente chiaro è che abbiamo inviato un chiaro messaggio a Mosca e a Minsk che la Nato è lì per proteggere ogni alleato e ogni centimetro del territorio della Nato. Quindi non c'è spazio per malintesi a Mosca o Minsk sulla nostra capacità di difendere gli alleati da qualsiasi potenziale minaccia, e questo indipendentemente da ciò che pensi del movimento delle forze Wagner».

Stoltenberg ha aggiunto che l'Occidente «non deve sottovalutare la Russia» nonostante il caos del fine settimana, provocato dall'ammutinamento di Prigozhin. Ed ha aggiunto che è fondamentale continuare a sostenere l'Ucraina contro l'invasione della Russia e che gli alleati della Nato avrebbero tracciato un percorso verso l'adesione di Kiev.

Il presidente lituano Gitanas Nauseda ha avvertito del rischio che la Bielorussia ospiti i combattenti Wagner. «Se Wagner schiera i suoi serial killer in Bielorussia, tutti i paesi vicini affrontano un pericolo ancora maggiore di instabilità», ha detto alla conferenza stampa.

Il padrone di casa della cena, Rutte, ha respinto le affermazioni di Putin secondo cui l'Occidente voleva che i russi si uccidessero a vicenda: «Confuto ciò che Putin ha suggerito ieri che noi in Occidente vogliamo che la Russia precipiti nel caos interno. Al contrario, l'instabilità in Russia crea instabilità in Europa».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

tulliusdetritus 9 mesi fa su tio
Quando il fenomeno di turno ti dice che “la NATO non ha ancora perso un solo uomo finora” non si rende nemmeno conto, nella sua geniale perspicacia, che sta ammettendo che è a tutti gli effetti una guerra della NATO contro la Russia. Fatta, come si dice, per procura: che si macellino prima gli ucraini, poi se non bastano che si macellino anche gli europei. Ma forza, avanti così, a sostenere chi per davvero vuole annientare del tutto il nostro continente

TerniTI 9 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Puoi rispondermi direttamente senza cercare appoggio altrove parlando di quello che ti ho scritto sotto. Hai cercato di far intendere che la nato non fosse pronta, io ti ho risposto che PER FORTUNA non ha ancora dovuto dimostrare a te e altri quanto sia il loro grado di prontezza, non avendo a differenza della russia, ancora perso un solo uomo e avendo risorse e mezzi molto maggiori, il rischio è quello di scoprire quanto in realtà non sia pronta la russia ad uno scenario del genere. Che io, ribadisco, scongiuro fortemente. Poi rigirala pure come ti pare.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a TerniTI
Di prontezza o di pochezza ? Tanto per essere chiari 🤣🤣🤣🤣🤣🤣

TerniTI 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Di pochezza vedo solo le tue affermazioni. Tanto per essere chiari

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a TerniTI
Pensa che io non vedo neanche quella nelle tue😭

TerniTI 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Mi fa piacere! Quando vorrai fare un discorso costruttivo fammelo sapere. Ma non penso tu ne sia in grado, saluti

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a TerniTI
Disse colui che fu assunto al CERN🤣🤣🤣🤣🤣🤣

UnoQualunque1 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Quelle faccine le utilizzavo quando avevo 15 anni. Per curiosità quanti anni hai Cervino?

Tiki8855 9 mesi fa su tio
Mi sembra proprio che nella Nato regni l'isteria ed il panico...

tulliusdetritus 9 mesi fa su tio
Come si fa a non credergli? In fondo è dal febbraio dell’anno scorso che stanno mostrando al mondo quanto sono pronti, tanto è vero che non sanno più quali armi fornire all’Ucraina, dopo averle provate praticamente tutte senza una briciola di successo

Poraccio 9 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
La famosa operazione di una settimanella è stata un successone invece. L'esercito russo è una barzelletta grottesca: contemporaneamente il secondo migliore al mondo, il secondo migliore in ucraina e pure il secondo in russia visto che la wagner è arrivata a un passo da mosca😂

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Per l’appunto.. 🤦🏼‍♂️

TerniTI 9 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Per fortuna fin'ora hanno evitato di voler dimostrare a quelli come te quanto sono pronti. La NATO non ha perso un solo uomo da febbraio dell'anno scorso mentre la russia centinaia di migliaia.. e già prima della guerra il rapporto di uomini e mezzi stava 5 a 1. Se poi bastano un cuoco e 25 mila uomini per arrivare a mosca non c'è neanche bisogno di prepararsi.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
🤣🤣🤣🤣 ancora la storia della settimana🤦🏼‍♂️🤦🏼‍♂️ l’hai letto su Ukraïns'ka pravda?!? Fonte attendibilissima😅 o forse l’ha detto l intelligence britannica ?🤣🤦🏼‍♂️ comicità allo stato puro 🤓

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
PS: lapsus momentaneo o la grande controffensiva non l’hai citata di proposito?🤣 Ah si vero, non ancora armi a sufficienza 🤣🤣🤣

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Giusto per ricordarti che ha detto queste cose, come già citato in un altro commento: Olga Skabeeva avrebbe dovuto mangiare a Kiev il 21 febbraio 2022, la sua amica Margarita Simonyan ha concesso agli invasori "due giorni" per "sconfiggere l'Ucraina", il divertente scrittore Zakhar Prilepin ha scommesso sulla guerra in "uno e mezzo o tre giorni". Lukaschenko anche. I video, li trovi sulla rete, basta cercare 😁

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Hey Berna dunque in base alla frase dell’amica è stato costruito tutto il contorno 🤣🤣🤣🤣🤣 che delusione.. io che pensavo mi portavi una prova VERA tipo da un generale o dal ministro della difesa.. li video immagino che non ci sono vero ? 🤣 pateticita allo stato puro

Poraccio 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Ogni volta che si citano i piani iniziali di putler cervino si arrabbia e bisogna riportargli tutte le prove. Che lui immancabilmente non legge, in quanto gli interessa solo ciò che sostiene la sua retorica. Non c'è peggior cieco di quello che non vuol vedere. La controffensiva prosegue lentamente e la maggior parte delle forze non sono state ancora dispiegate, vedremo come va quest'inverno.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Ammetò che mi hai deluso tantissimo 😭 all’inizio sembravi uno di quei veri sapientoni intellettuali .. ma poi man mano che hai cominciato a scrivere.. ho capito che non è così 😏

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Ammetto..

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
Si la provona la conversazione con l’amica 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
La controffensiva prosegue lentamente.. non hai letto che è stata intitolata “ la controffensiva che non verrà?”🤓

TerniTI 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
Ma anche se nessuno avesse affermato a parole di voler conquistare Kiev in 3 giorni si evince che queste erano le loro aspettative da come si sono svolti i fatti. Il primo giorno hanno bombardato tutte le basi aeree e sono entrati con una carovana dalla bielorussia, affermando che Zelensky fosse scappato dalla città. Erano convinti di non trovare più molta resistenza e raggiungere la capitale velocemente. Se no non avrebbero usato una tale tattica ma avrebbero avanzato più lentamente come hanno fatto nel donbass, fortificando le aree conquistate. Invece una volta capito che l'accatto lampo era fallito si sono ritirati e si sono concentrati sul mantenere le posizioni nel donbass. Non ci vuole un genio a capire come sono andate le cose.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a TerniTI
Si certo.. quando parli si evince ti riferisci alle intelligence immagino. AFFIDABILISSIME! 😎 Riguardo al fatto che non ci vuole un genio io invece direi c’è bisogno eccome. Ma ovviamente uno astuto e performante come te ha capito anche tutto quello che c’è dietro all’episodio del weekend scorso.. eh già se lo hanno capito le intelligence di conseguenza l’hai capito anche tu. SUPERLATIVO!

TerniTI 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Non mi riferisco alle intelligence ma alle tattiche militari. Gli svolgimenti dei fatti raccontano molto di quelle che erano le aspettative. Poi io non sono nessuno e non ho la verità in mano, ma penso sia evidente che la tattica usata nel donbass sia molto diversa da quella utilizzata per arrivare a kiev. Se non ci arrivi da solo studiati come si sono svolte le guerre lampo e quelle di logoramento nel passato.

Poraccio 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Medvedev ha dichiarato che l'invasione sarebbe dovuta durare 6 giorni. Ci hanno provato pure sperando di essere accolti come liberatori, sono arrivati a kiev ma sono stati accolti a suon di molotov e lassativi. Adesso dopo un anno e mezzo non mi sbra che siano stati fatti grandi passi avanti

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Oltre a non capire la ironia, ti devo pure ricordare che su Tio non si possono inserire dei link esterni. Sai chi è Margarita Simonyan? Oltre a loro ce ne sono altri che hanno detto tali cose, così come anche Lukaschenko in un'intervista antecedente l'inizio dell'invasione. I video ci sono, prova, vai su google, vai su twitter, vai su telegram, ne trovi di roba. Attnedo ancora le prove delle tue accuse ;)

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Ah caspita ! Con questa rivelazione adesso mi hai convinto! 🤙🏻😭🙄

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Sei esilarante! 😂 le prove? Anche tu vai in Google e metti le correlazioni che ti ho dato.. PERÒ MI RACCOMANDO..; gli articoli dove spiegano il perché della connessione NATO BUGIE. non leggerli e bollali direttamente come inveritieri. E pure le fonti se non ti piacciono classale come faziose. D’altronde è esattamente quello che avevi detto prima “apostrofandomi”.. vedi? Con uno come te si spreca solo del tempo (giuro che non accadrà più😘). PS: riguardo al presentare prove, tu che le pretendi poi risulti alquanto e nettamente lacunoso!

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Alla fine quello che si dimosta "l'artista sotto il tendone", sei tu. Esilarante è che tu mi dici di cercare su Google le risposte in merito alla NATO. Bhe, se metti sullo stesso piano 4 parole scritte da chissà chi (senza uno straccio di prova) e dei video con delle reali parole dette dai russi stessi, mi sa che cadi ancora nel ridicolo. PS: lacunoso in cosa? A presentare le prove? Ripeto: Tio non permette di inserire link esterni. Se preferisci dammi il tuo indizzo mail che ti giro i video.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Ridicolo io ? Puah 🤣🤣🤣🤣🤣 prima pure disonesto .. dai vai va.. Waldino …

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Attenzione a ciò che dici ;)

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Allora di cosa dobbiamo discutere? Se non hai voglia di fare una semplice ricerca per trovare i video, mi spiace, ma sei una perdita di tempo. Mi permetto un consiglio: Non fare delle tue idee un dogma.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Non si accettano consigli a 4’478 metri d’altezza . Grazie 🙏🏻

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Ah! Adesso capisco, lassù l'ossigeno è in concentrazione minore...

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
Ah si sono stati accolti a Kiev così ? Dunque sono arrivati fino a Kiev. Dai racconta un po’ sono affascinato da questa narrativa

Poraccio 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Febbraio 2022 gli orchi arrivano nelle periferie di kiev, conquis tando diverse città. Ad aprile una controffensiva si riprende tutti i territori. Memoria corta? Un cieco che non vuol vedere

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
Ah ecco allora non sono arrivati a Kiev.. rileggiti va..

Poraccio 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Si, alcuni sono arrivati a Obolon, sobborgo di Kiev. Informati, cieco

Bigman2 9 mesi fa su tio
Stoltenberg: montagna di stolt i. Mai nome fu più azzeccato...

LaLussy 9 mesi fa su tio
Sembra che dopo le mosse del cattivone negli ultimi giorni, qualcuno inizi ad aver paura! Wagner e armi nucleari forse servono a far si che il golpe programmato dalla Polonia non venga fatto? Ho l'impressione che le ginocchia dei big europei iniziano a tremare e qualcuno si pentirà di aver svegliato "il can che dorme" e averlo istigato per più di un anno!

matterhorn 9 mesi fa su tio
🤣🤦🏼‍♂️Non vede l’ora di settembre questo🤣 l’Europa è mezza vuota di armi ma sareste pronti (..) Guarda meritereste davvero questo solamente per sbugiardare per l’ennesima volta le menzogne della NATO.

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Quali menzogne? Le puoi elencare e dimostrare? Accusare senza prove è poco professionale. Fenomenale come sempre

TerniTI 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Se l'Europa è mezza vuota di armi pensa la Russia come sta messa.. Non c'è paragone tra l'arsenale della NATO e quello della Russia, la NATO è superiore in qualsiasi cosa che siano mezzi di terra aria o mare.. quindi se davvero accadesse ciò che ti auguri non andrebbe proprio come speri.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a TerniTI
Certo, se dai credito e fai parte del fans club NATO, loro sono invincibili, superlativi e pienissimi di armi.. credo che ti sei perso qualche articolo di aggiornamento sullo stato reale (peraltro ammesso dagli stessi membri).. . Ma per me non cambia nulla, tieni la tua idea

Suissefarmer 9 mesi fa su tio
Risposta a TerniTI
esatto non c'è paragone, calcola che la Russia è al primo posto su armi nucleari( alla fine questo è ciò che conta)

TerniTI 9 mesi fa su tio
Risposta a Suissefarmer
Le armi nucleari non le considero perché una guerra atomica non avrebbe vincitori. Lo sa la NATO e lo sa la Russia. Nessuno delle 2 la userebbe per prima perché le conseguenze sarebbero catastrofiche per tutti. Non serve a niente avere migliaia di atomiche quando ne basterebbero poche decine per distruggere tutto il pianeta.

TerniTI 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Ma io non sono fan della NATO e sono contento che la CH non ne faccia parte. Detto questo, visto che paghi la fattura di internet puoi andare ad informati su siti indipendenti e scoprirai che già prima della guerra c'era un abisso a confronto con la russia che ora è diventato ancora più ampio. Già solo il personale militare sta a 5 mln contro 1 mln, mentre per i mezzi aerei e navali il rapporto è circa lo stesso.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a TerniTI
Dato che sembra tu paghi regolarmente le bollette telefoniche come me(..) avrai sentito parlare (da un bel po x la verità..) armi nucleari tattiche?? Se quelle classiche servono da deterrente quelle tattiche no..(non lo dico io). Dunque se vuoi continuare a dire che la NATO sta meglio della Russia ok..

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Pagando regolarmente le fatture telefoniche non dovrebbe accadere l’interruzione di internet……Iran, Guatemala, Egitto, Cuba, Vietnam, Nicaragua, Serbia, Afghanistan, Iraq, Libia, Ucraina, Yemen e Siria evidenzia come la NATO abbia sistematicamente sabotato le regole delle Nazioni Unite.. ma non approfondire non vorrei che ti si rovini la giornata. PS: non sono pagato per dare lezioni di storia o rammentare ad altri alcuni avvenimenti.. non te la prendere se ti do retta 1/1000. Bella giornata!

TheQueen 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Sostiene i ruzzi e parla di menzogne…ahah un controsenso vivente 🤡

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a TheQueen
Si dimostra per quello che è: un fenomeno. Ovviamente, accusa, ma non dimostra niente. Classico modo di comportarsi dei comottisti. Scommetti che è pure novax?

TheQueen 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Anche perché dalle sparate che fai, di lezioni di storia ne avresti bisogno tu e la combriccola dei bianchetti qui su tio

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
La NATO a Cuba? La NATO in Vietnam? La NATO in Ucraina? La NATO in Iran? Credo che stai facendo un po' di confusione. dovresti elencarmi le menzogne. Quali regole dell UN? Se approfondisci magari capisco, detta così è sempre il solito discorso: Accusi, ma dici di "informarmi". Fenomenale come sempre.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Non vedi la correlazione dei paesi che ti ho menzionato?!?! Ahi ahi.. fai una cosa, so che è uno sbattimento ma d’altronde va fatto, guarda quando è stata fondata l’alleanza Atlantica e leggiti la storia. Negli ultimi settant’anni sono stati i paesi della NATO – la più grande alleanza militare del mondo, guidata dagli Stati Uniti – ad aver avviato in molti casi guerre illegali per garantire e ampliare il predominio dell’impero americano, ignorando il divieto dell’uso della forza stabilito dall’ONU e riuscendo sempre a farla franca. È palese e documentato come la NATO abbia sistematicamente sabotato le regole delle Nazioni Unite, trasformandosi da alleanza locale con finalità difensive in un’alleanza aggressiva globale, fino a diventare un pericolo per la pace nel mondo. Un resoconto straordinario delle manipolazioni dell’opinione pubblica e delle violazioni del diritto internazionale da parte delle grandi potenze dell’Alleanza Atlantica». «Le Monde Diplomatique” etc etc etc.. poi sai, uno come te che da del fenomeno ad altri in senso denigratorio, qualifica te non come fenomeno ma ben peggio🤓 PS: questa lezione te la regalo, prego neh😉. Un’altra non ci sarà più😉Avevo la mattinata libera e ho dedicato un po’ di tempo a uno come te (..). Abbracci

Poraccio 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Lezione copiata e incollata a tratti dalla descrizione del libro "le guerre illegali della Nato" di Daniele Ganser, noto troll del cremlino, no-vax, cospirazionista e negazionista storico. Quel libro è un accozzaglia delle peggio teorie cospirazioniste e confonde spesso Usa e Nato. Quindi è così che i filo-put ler impartiscono lezioni: copia e incolla da siti a caso senza nemmeno verificare fonti o attendibilità dell'autore. Vabbé si sa che per voi il buon senso di verificare le notizie indipendentemente da qualsiasi parte arrivino non è di casa.

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Allora, hai scritto una pappardella, e alla fine non hai portato prove. Vedi? Tutto fumo e niente arrosto. Mi elenchi le PROVE di ciò che dici? Al complottismo sono immune. La cosa divertente è che ti credi più furbo e bravo degli altri, solo per il piacere di sentorti contro corrente. Che disagio. Ti svelo un segreto: se tutti vanno contromano, forse forse il problema non sono gli altri, ma tu. Attendo la battuta dei pecoroni e dei lupi.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Si.. lo diceva anche Marco Aurelio in una nota frase 🤣🤣🤣🤣🤣🤣 sei preparatissimo 🤣🤣🤣

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
Caro io quel libro ce l’ho, l’ho letto e mi è piaciuto🤓🤓 È un problema? Invece le cose che riporti tu 🦜 dove le trovi ? Ah si Ukraïns'ka pravda 🤣🤣🤣Tra l’altro lo menzionai pure in un articolo settimana scorsa . Per contro tu stai facendo la figura del “poro” poiché il libro non è stato scritto dal mio vicino di casa🤣 Vai a vedere chi è e cosa ha studiato Gan-ser va..faresti figura più bella! DOMANDONE; ma perché invece le tue informazioni da Ukraïns'ka pravda fanno di te una fonte affidabile?🤣🤣🤣 Guarda sei caduto nella fossa sbagliata con me 🤓

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
.. scrisse colui che riporta per filo e per segno (nemmeno una piccola sbavatura per metterci un suo piccolo triste pensiero) le notizie delle affidabilissime intelligence è da Ukraïns'ka pravda🤣🤣🤣 Dunque è su queste cose che hai costruito la tua convinzione. Caspita, oserei dire facilmente plagiabile🤓

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
D'altra parte da uno che "crede" senza reali prove, cosa ci si può aspettare? Sia mai contraddire la sua teoria! Plagiatissimo e poco onesto.

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Si.. Bernasconi e disonestà vanno a braccetto 🤓

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
In che modo sono disonesti i Bernasconi?

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Waldo Bernasconi.. devo argomentare? Non è un prova soddisfacente immagino.. pazienza me ne farò una ragione (la magistratura invece non se l’è fatta..)

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Cosa vorresti insinuare?

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Quello che hai capito perfettamente 🤓 PS : chi ha iniziato dando del poco onesto non sono io🤓

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a DavideBernasconi
Comunque ora basta sei prolisso e tedioso quanto basta. Discorso chiuso con te. Ogni futuro commento e provocazione verrà ignorato e considerato esattamente per quello che sei e che.. beh l’ho detto nei commenti poco precedenti. Ciao

DavideBernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
È un comportamento onesto fare delle accuse e non portare prove? Intanto tu accosti il mio cognome ad un personaggio che è stato condannato per abusi ses5 u ali. Credo si chiami diffamazione o calunnia, correggimi se sbaglio.

Poraccio 9 mesi fa su tio
Risposta a TheQueen
Io non capirò mai l'ipocrisia di chi odia gli americani a causa delle loro guerre infondate, ma poi sostiene un regime dittatoriale che sta invadendo un paese sovrano e che di interventi simil-Usa nel mondo ne ha fatti parecchi (in siria, per citarne uno, dove hanno bombardato pesantemente e si sono fatti le ba lle d'oro solo vendendo armi).

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
Concordo con te! Ma chi sostiene il regime dittatoriale?

Poraccio 9 mesi fa su tio
Risposta a matterhorn
Tu e gli altri colleghi filo-put ler

matterhorn 9 mesi fa su tio
Risposta a Poraccio
Hai capito malissimo.
NOTIZIE PIÙ LETTE