Cerca e trova immobili

ITALIARompe il braccialetto elettronico e scappa

23.03.23 - 16:12
L'uomo è scomparso mentre si trovava agli arresti domiciliari. I carabinieri lo stanno cercando.
Imago
Fonte ats ans
Rompe il braccialetto elettronico e scappa
L'uomo è scomparso mentre si trovava agli arresti domiciliari. I carabinieri lo stanno cercando.

MILANO - Artem Uss, l'imprenditore russo e figlio del governatore di una regione siberiana era stato fermato il 17 ottobre in Italia, su mandato d'arresto internazionale dell'autorità giudiziaria di New York. Due giorni fa, la Corte d'appello di Milano aveva concesso l'estradizione negli Stati Uniti. L'uomo è scomparso ieri pomeriggio, mentre si trovava agli arresti domiciliari a Basiglio, nel Milanese. I carabinieri lo stanno cercando.

La trama s'infittisce. Gli avvocati di Uss avevano allertato le autorità giudiziarie che l'arresto dell'uomo era finalizzato a uno "scambio di prigionieri", poiché gli Stati Uniti sarebbero stati interessati al rilascio di Paul Whelan, uomo d'affari condannato a Mosca nel 2020. Ma non è tutto, perché il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov aveva affermato che: «i diplomatici russi faranno del loro meglio per proteggere gli interessi di Uss». 

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE