Cerca e trova immobili

GUERRA IN UCRAINANotte di bombardamenti russi su Kiev, Kharkiv e Odessa: cinque civili morti

09.03.23 - 07:25
La centrale nucleare di Zaporizhzhia senza elettricità. Polonia pronta a consegnare all'Ucraina i caccia Mig-29 all'Ucraina.
Foto Keystone
Fonte ats ans
Notte di bombardamenti russi su Kiev, Kharkiv e Odessa: cinque civili morti
La centrale nucleare di Zaporizhzhia senza elettricità. Polonia pronta a consegnare all'Ucraina i caccia Mig-29 all'Ucraina.

KIEV - Bombardamenti russi hanno colpito nella notte le regioni ucraine della capitale Kiev, di Kharkiv e di Odessa, secondo quanto riportano i media locali.

Cinque le vittime - Mentre le notizie si susseguono, il capo dell'amministrazione militare regionale, Maksym Kozytskyi, sui social ha annunciato che «al momento si sa di quattro morti. Quattro adulti. Due uomini e due donne. Erano a casa quando è caduto il missile. Potrebbero esserci altre persone sotto le macerie».

Da parte sua, il governatore della regione di Dnipropetrovsk (sudest), Sergiy Lysak, ha annunciato su Telegram che nella sua regione un «uomo di 34 anni è morto a causa dei bombardamenti. Una donna di 28 anni e un ragazzo di 19 sono rimasti feriti».

Il distretto di Kiev - Il sindaco di Kiev, Vitali Klitschko, sulle reti sociali menziona diverse deflagrazioni «nel distretto di Holosiivskyi», nel sud della città, aggiungendo che «tutti i servizi di emergenza sono sul posto».

Altre esplosioni si sono poi verificate stamattina nel distretto occidentale di Sviatoshynskyi, ha indicato Klitschko su Telegram. Due persone sono rimaste ferite e sono state curate sul luogo dell'attacco.

Le forze russe hanno anche attaccato l'oblast di Kharkiv prendendo di mira infrastrutture critiche, ha riferito il governatore regionale Oleh Syniehubov su Telegram specificando che una residenza privata è stata danneggiata.

I blackout - Nell'oblast di Odessa sono state prese di mira invece infrastrutture energetiche, secondo il governatore Maksym Marchenko. La fornitura di elettricità è stata parzialmente interrotta. Al momento non si segnalano vittime.

Esplosioni sono state segnalate nella notte anche nelle città ucraine di Dnipro e di Kirovohrad e nella regione di Mykolaiv, riportano i media locali aggiungendo che l'allarme antiaereo è stato attivato in tutti gli oblast ucraini.

Centrale Zaporizhzhia senza elettricità - Dopo un attacco, la centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia è stata tagliata fuori dalla rete elettrica, ha comunicato dal canto suo l'operatore ucraino per il nucleare, avvertendo del rischio di un incidente.

«L'ultima linea di comunicazione tra la centrale nucleare occupata di Zaporizhzhia e la rete elettrica ucraina è stata interrotta a causa di attacchi missilistici russi», ha indicato Energatom in un comunicato, aggiungendo che sono stati attivati generatori diesel di emergenza per garantire l'alimentazione minima della centrale.

Caccia Mig-29 dalla Polonia - Sul piano della cooperazione internazionale, la Polonia è pronta a consegnare all'Ucraina i caccia Mig-29 di fabbricazione sovietica, che l'esercito di Kiev potrà utilizzare immediatamente sul campo di battaglia. Lo ha detto il presidente polacco Andrzej Duda in un'intervista alla Cnn.

«Siamo pronti a consegnare questi aerei e sono sicuro che l'Ucraina sarebbe pronta a usarli immediatamente», ha spiegato Duda nel corso di una visita ad Abu Dhabi.

 


 
 


 
 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Tiki8855 1 anno fa su tio
I missili ipersonici Kinzhal hanno bucato la contraerea e colpito le infrastrutture energetiche della Little Russia ed altre infrastrutture per la riparazione di materiale bellico....

Tiki8855 1 anno fa su tio
L'Ucraina è ormai a corto di MIG tanto che Polonia e Cechia vorrebbero fornire i propri aerei da combattimento - direi che sono proprio messi male....

medioman 1 anno fa su tio
Diamogli anche un’ aat0mica già che ci siamo.

Tiki8855 1 anno fa su tio
E pioggia di missili fu...

Meganoide 1 anno fa su tio
Risposta a Tiki8855
Anche sui civili, come al solito. Ma non ti vergogni?

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a Meganoide
Non fare troppo vittimismo di parte!

Meganoide 1 anno fa su tio
Risposta a Tiki8855
Che tristezza, il nulla più assoluto

AlexIrons 1 anno fa su tio
Risposta a Meganoide
più gli rispondete, più cntinuerà a dire fandonie dalla sua stanzetta efebica. Lasciate perdere. Matterhorn ci ha già (per fortuna) lasciati

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a Meganoide
Questa è la tua opinione - la mia su di te viene purtroppo cancellata immediatamente...

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a AlexIrons
Siete assai presuntuosi se credete che i vostri commenti sono migliori...

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a AlexIrons
Non continuare a schiumare - te lo ripeto ancora...

AlexIrons 1 anno fa su tio
Risposta a Tiki8855
secondo te schiumo per un personaggio come te? ti stai dando ben più valore di quello che hai ahah

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a AlexIrons
Solo che i miei commenti ti irritano...

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a Tiki8855
pertanto Alexlrons schiumi e schiumi!

"Repubblica Elvetica" 1 anno fa su tio
Per tutti " i pacifisti" che chiedono dialogo con i cleptocrati del KGB. Non esiste nessuna possibilità di pace finché la Russia e' in mano a gente altamente disdicevole per qualsiasi tipo di negoziazione. L'Ucraina va liberata!

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a "Repubblica Elvetica"
Mentre l'Occidente vuole raggiungere la pace con l'isterica fornitura di armi - ma fammi il piacere!

Tocqueville Alexis de 1 anno fa su tio
Risposta a Tiki8855
Eh ma sai..., per difendersi ci vogliono le armi... mica ci si può difendere a mani nude contro i russi. Le armi sono l'unica maniera per ricacciare il bullo putin nel proprio buco medioevale. L'Ucraina va liberata e la russia fortemente ridimensionata.

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a Tocqueville Alexis de
Hai ragione little Russia verrà liberata, ma da parte dell'esercito russo - volente o nolente....

Um999 1 anno fa su tio
Ma i russi non avevano finito i missili? Almeno come scrivevano molte testate giornalistiche. Boh

Dred 1 anno fa su tio
Risposta a Um999
No, avevano detto che stavano finendo i missili, non che li avevano finiti.

Tocqueville Alexis de 1 anno fa su tio
Risposta a Um999
Finiti no, ma li hanno fortemente ridotti sì: ne lanciano di meno e meno spesso. L'Ucraina va liberata.

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a Um999
Restano solo quelli per i bersagli civili. I bersagli militari sembrano inacessibili.

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a Meiroslnaschebiancarlengua
Certamente ... le marionette sono molto scaltre a rintanarsi in asili, ospedali, scuole ed a posizionare carri armati ed altro nelle vicinanze di civili....

Meganoide 1 anno fa su tio
Risposta a Tiki8855
Tictoc, ti consiglio di guardare il video che ha pubblicato Schwarzenegger ieri, sembra proprio dedicato ai tipi come te

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a Meganoide
Non me ne frega niente di quello che dice Schwarzenegger!
NOTIZIE PIÙ LETTE