Cerca e trova immobili

GUERRA IN UCRAINA«La Russia è nuovamente minacciata dai carri armati tedeschi»

02.02.23 - 16:10
Il presidente Vladimir Putin ha partecipato alla commemorazione dell'anniversario della battaglia vinta dai russi contro i tedeschi
Reuters
Fonte Ats ans
«La Russia è nuovamente minacciata dai carri armati tedeschi»
Il presidente Vladimir Putin ha partecipato alla commemorazione dell'anniversario della battaglia vinta dai russi contro i tedeschi

VOLGOGRAD - Una parata militare si è svolta oggi a Volgograd, la ex Stalingrado, nell'ottantesimo anniversario della battaglia vinta dalle truppe sovietiche su quelle tedesche che diede un contributo decisivo alla sconfitta finale del Terzo Reich nella Seconda guerra mondiale.

Nonostante il freddo intenso, riferisce l'agenzia Ria Novosti, centinaia di persone si sono radunate sulla Piazza dei Caduti per assistere all'evento, che è cominciato con un minuto di silenzio in memoria dei soldati morti nell'epico scontro.

Alla cerimonia hanno assistito anche alcuni veterani della battaglia, tra i quali Alexander Medkov, 97 anni, in un'auto che era in testa alla parata. Alla domanda su come si sentisse ha risposto che era contento, e allo stesso tempo ha augurato «pace a tutti».

Dopo le truppe in alta uniforme hanno sfilato i mezzi militari, con in testa i carri armati T-34. La parata si è chiusa con il sorvolo di aerei d'epoca che hanno fatto piovere sulla folla volantini stilizzati in forma di cartoline postali dei tempi della guerra.

Presente anche Vladimir Putin - Il presidente russo Vladimir Putin è arrivato questo pomeriggio a Volgograd per partecipare alla commemorazione. «La Russia - ha affermato - è nuovamente minacciata dai carri armati tedeschi con i noti emblemi a forma di croce sulle loro piastre corazzate. Alcuni stanno per combattere di nuovo con la Russia sul suolo dell'Ucraina attraverso i seguaci di Hitler e di Bandera».

«Ci sono tentativi di spingere l'Europa, Germania compresa, alla guerra con la Russia», ha sostenuto. «Coloro che spingono la Germania in una nuova guerra e si aspettano di vincere sul campo di battaglia non capiscono che la guerra moderna con la Russia sarebbe un'altra cosa», ha spiegato il presidente, affermando che il suo paese è sotto «la minaccia diretta» del nazismo e che Mosca è «costretta a respingere l'aggressione dell'Occidente collettivo».

COMMENTI
 

Nikko 1 anno fa su tio
Che faccia di tolla questo Put-lher!!! Un anno fa ha invaso l'Ucraina arrivando a Kiev con i suoi carri armati, bombardando quotidianamente l'Ucraina con ogni mezzo a sua disposizione e adesso si lamenta perché quei cattivoni ucraini non accettano di morire senza fiatare ma osano pure tentare di difendersi dal suo abbraccio mortale.

Nikko 1 anno fa su tio
Ma, a dirla proprio tutta, non sono tanto i nazifascisti come Putin e i suoi scagnozzi, tipici cagnolini con la testa annuente in continuazione, a rendersi ridicoli con narrazioni storiche artefatte e sconclusionate. In fondo i fedelissimi putiniani non fanno altro che guadagnarsi la loro pagnotta quotidiana, al posto di rischiare la galera quasi perpetua o di essere suicidati con mogli, figli, parenti e animali domestici vari. Mi rendono molto più sgomento gli odiatori "filonazifascistoidi" di questi post, con i loro commenti allucinanti da deliri sociopatici. Possibile che ci siano tutti questi "putiniani" qui fra noi? O si tratta solo di pochi "troll" filorussi, magari a pagamento, con molteplici identità che si fanno il "botta e risposta" a turno?

Geremia 1 anno fa su tio
Risposta a Nikko
Condivido il tuo sgomento. Anch’io resto incredulo nel leggere che esiste gente che sostiene Putin. Sociopatici nel senso vero della parola, cioè incapaci di riconoscere la sofferenza inflitta alle persone. Ci sono studi interessanti che spiegano la psiche di queste persone. Atteggiamento spesso dovuto ad un sentimento di inferiorità che spinge a mettersi dalla parte dei più forti per non avvertire la propria inferiorità. Non c’è molto altro dietro.

Nikko 1 anno fa su tio
Altra piccola differenza: a Stalingrado i russi si difendevano dai nazifascisti che avevano invaso il territorio russo con bombardamenti indiscriminati, distruzioni immani e stragi di civili innocenti, donne, vecchi, bambini russi! Adesso Putin ha obbligato il suo esercito ad invadere il territorio ucraino con bombardamenti indiscriminati, distruzioni immani e stragi di civili innocenti, donne, vecchi, bambini ucraini!... Chi è l'invasore adesso? Su quale territorio vengono ora commessi crimini contro l'umanità? Chi vorrebbe il genocidio del popolo ucraino, a suo dire inesistente, per installarvi al suo posto la razza slava-russa? Ergo: chi si comporta adesso da emerito nazifascita conclamato?

Nikko 1 anno fa su tio
È semplice contestare le sue affermazioni manipolate a piacimento a favore dei suoi fedelissimi, per la piazza irretita dalla sua retorica e per il popolo indottrinato dai mass media gestiti da suoi imbonitori prezzolati: basterebbe ricordare verità storiche e inoppugnabili: i nazisti arrivarono fino a Stalingrado con soldati, carri armati e aeroplani, invadendo il territorio russo, mentre adesso è Putin che ha invaso il territorio Ucraino con le sue truppe, i suoi carri armati e i suoi aeroplani e missili.

Nikko 1 anno fa su tio
Putin ha fatto carriera nel KGB, istituzione conosciuta per l'abilità nella manipolazione delle parole, per la falsa descrizione dei fatti, la voluta e perfida confusione fra causa ed effetto e la fallace interpretazione della realtà manipolata e ricostruita a proprio tornaconto.

leobm 1 anno fa su tio
Ieri mi è stato chiesto da @matterhorn chi secondo il mio punto di vista vinca la guerra. Io desidererei che si arrivi alla pace senza vincitori e ne vinti perché credo sia la cosa migliora. Temo purtroppo che non sia più possibile perché troppa violenza è progressivamente aumentata. Cerco di ragionare ma vorrei essere francamente smentito. alla fine sarà la Russia a uscirne vincitore ma per un motivo molto semplice. Nelle guerre a ugni azione vi è sempre una reazione contraria di pari se non maggiore forza. Per una sconfitta Russa ora si dovrà andare effettivamente sul territorio Russo e a questo punto la sconfitta passa solo attraverso la III guerra mondiale. Quindi centinaia di milioni di morti e quindi a questo punto bisogna chiedersi. Ma gli USA sarebbero disposto a tutto questo? Temo di no perché un conto sono le affermazioni "pubblicistiche " sui giornali un conto è agire effettivamente. Questo è il pericolo di fondo a questa maledetta situazione. Dietro all'affermazione di quello "russo" che nelle guerra del XXI secolo non ci sono solo i panzer dietro, a mio modo di vedere, sta questo ragionamento. Lo sanno loro ma lo sanno anche gli americani (l'altra maggior potenza nucleare). Vorrei essere smentito ma soprattutto lo auguro al popolo ucraino di essermi completamente sbagliato. Questo è come la vedo io.

falco8 1 anno fa su tio
Risposta a leobm
commento sensato. una superpotenza nucleare tecnicamente non può perdere un conflitto maggiore, impossibile, nel peggiore dei casi fa perdere tutti.

@matterhorn 1 anno fa su tio
Risposta a leobm
Grazie per la risposta alla mia domanda🙏🏻. Difatti Non mi aspettavo una risposta giusta o sbagliata, bella o brutta, ma solamente il tuo punto di vista. Ho apprezzato

italo luigi 1 anno fa su tio
Quante bugie illogiche sulla realtà.

Rosa 1 anno fa su tio
bastaaa!! che tacciano TUTTE le armi, sia russe che le altre...BASTAAA

Dannn 1 anno fa su tio
Tutti i mezzi son buoni per distruggere l'esercito criminale di Putin

JenaPlisckin 1 anno fa su tio
a l è propi un tarlükk sctu putin

Tocqueville Alexis de 1 anno fa su tio
Povero putin..., per darsi un tono gli rimane solo da rivangare fatti storici vecchi di 75 anni...

Polifemo 1 anno fa su tio
Che vergogna, nemmeno quando hanno distribuito la vergogna gli oligarchi russi erano nascosti in una grotta… selvaggi e manipolatori…

Mat78 1 anno fa su tio
Che tola

Pensopositivo 1 anno fa su tio
Solo che questa volta gli invasori imperialisti sono i Russi...

Geremia 1 anno fa su tio
Perché solo dai carri armati? Bombe a lunga gittata bisogna dare agli ucraini da sparare sulle città russe. Putin non smetterà se no. Sta radendo al suolo un intero paese, massacrando donne e bambini e ci sono imbe.cilli che lo sostengono

Azteco 1 anno fa su tio
Risposta a Geremia
certo come no ? Cosi l'atomica la ricevi dritta dritta in testa!

Romano 1 anno fa su tio
Risposta a Azteco
non solo la Russia ha l'atomica....direi che mo basta co sto discorso.

Geremia 1 anno fa su tio
Risposta a Azteco
E quindi secondo te bisogna lasciar fare Putin quello che vuole? Chi è sportivo lo sa, la miglior difesa è l’attacco. Le sanzioni per ora sono servite a poco, Putin è malato e non vivrà a lungo, non gli interessa granché del futuro e di quello che lascerà al suo popolo. Ma se comincia a subire attacchi in casa propria forse i suoi cambiano un po’ idea. Io non capisco davvero perché l’ucraina possa solo difendersi. Non sono certamente uno stratega di guerra ma sparerei missili a caso verso città russe. Putin sta perdendo solo soldati mentre uccide per la maggior parte civili nelle loro case. Quindi come ha chiesto gli darei aerei da combattimento e navi da guerra ma anche missili a lunga gittata capaci di arrivare fino a Mosca e le altre grandi città

Marcello detto Marcello 1 anno fa su tio
Risposta a Geremia
quindi sostieni che bombardare ulteriori civili per ripicca sia la soluzione? fare i nazisti con i nazisti?

Geremia 1 anno fa su tio
Risposta a Marcello detto Marcello
Non fraintendermi, non parlo di ripicca ma di strategia d’attacco. Attaccando si obbliga l’avversario a difendere e così lui attacca meno e magari comincia a pensare che forse non ne vale la pena

bradipo 1 anno fa su tio
Risposta a Romano
Non è l'unica ad averne, ma l'averla rimane comunque un ottimo dissuasivo: ne sono l'esempio la quasi intoccabile America e l'impunito Israele!

Ascot 1 anno fa su tio
Beh ovviamente. Cosa ci aspettava. La Russia è parzialmente responsabile della guerra in Ucraina. Ma l’Europa sarà responsabile di una probabile terza guerra mondiale… Farsi gli affari propri non è un’opzione?

Pianeta Terra 1 anno fa su tio
Risposta a Ascot
Direi di no! Brutto avere dei “ vicini” che lanciano in aria tonnellate di m. Erda , e se per sbaglio il tiro va lungo … poi è un dovere mondiale difendere la povera gente che viene messa in mezzo per colpa di 2 cogl ioni!!!

Ascot 1 anno fa su tio
Risposta a Pianeta Terra
Gli ucraini non sono santi. Uno dei paesi più corrotti al mondo…

Romano 1 anno fa su tio
Risposta a Ascot
nessun paese è santo inclusa la svizzera.....ma le generazioni sono cambiate...e il bene comune è interesse di tutti.

Pianeta Terra 1 anno fa su tio
Ma che mondo!! Putin sei solo un pazzo, pazzo come L’ucraino, il Nord coreano, il cinese , L’americano, come quelli giù per l’Africa, quelli giù nella Terrasanta, pazzo come tutti quelli che trovano una scusa per fare i dà più. Basta guerre e rivoluzioni. Basta uccisioni di gente innocente!!! Ci preoccupiamo tanto tanto ( ma poi non si fa realmente manco quello) del clima, E non sia rispetto per se stessi. Povero mondo, povera gente che lo vive.

Pensopositivo 1 anno fa su tio
Risposta a Pianeta Terra
Povero te (pianeta terra) che questa percezione cosí negativa della realtà. Ricordati che la realtà che vivo é un riflesso dei tuoi pensieri e delle tue parole. Ps. Anche io ho ancora molto da imparare al riguardo... Saluti

Pianeta Terra 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Io vivo ogni giorno, e cerco di farlo bene facendo del bene, avendo rispetto della terra ,della gente che la vive, non ho una percezione negativa, quello che ho detto è un fatto! Odio chi sputa sul piatto , chi non rispetta un altro essere umano. E via discorrendo

Tiki8855 1 anno fa su tio
Sagge parole Putin - solo che i senza spina dorsale continuano a raccontare menzogne affermando che vogliono evitare una escalation con la Russia....

@matterhorn 1 anno fa su tio
Risposta a Tiki8855
Tiki, hai letto? “ Orban: Putin non sta perdendo Il primo ministro ungherese Viktor Orbán ha definito l'Ucraina "la terra di nessuno" e ha invitato Kiev ad arrendersi "Vladimir Putin non perderà e il tempo è dalla parte della Russia", ha detto a Politico. Secondo il capo del governo ungherese ungherese, l'Ucraina assomiglia sempre più all'Afghanistan e si è trasformata in una "rina incontrollabile". L'edizione occidentale richiama l'attenzione sull'atteggiamento anti-occidentale dell'Ungheria e che non cederà alle richieste di abolizione di tutto ciò che è russo: A Budapest, cartelli contro le sanzioni sono intonacati per le strade, e l'Opera di Stato sta eseguendo l'opera di Sergei Prokofiev War and Peace.”

Pensopositivo 1 anno fa su tio
Risposta a @matterhorn
Matterhorn...Certo che se dai retta a Orban il sovranista , di destra destra come Putin e da sempre vicino a quest'ultimo ... siamo a posto. Mentre la stragrande maggioranza dei governi occidentali dice un'altra cosa , tu cerchi disperatamente qualcuno che si avvicina al tuo discorso...

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a @matterhorn
Ciao matterhorn, sì ho letto la sua dichiarazione - un presidente che non si lascia schiacciare i piedi e non le manda dire! Rifiuta di adottare le sanzioni contro la Russia e si rifiuta di fornire armi al cane da circo. Una vera spina nel fianco per questa EU e la ginecologa van der Leyen!

@matterhorn 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Tu puoi anche evitare di scrivermi… dopo come ti sei comportato per me vali come il due di ♠️.. e dei tuoi pareri me ne F-o-t-t-e una minkia . Saluti.

@matterhorn 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
PS: catalogare Putin di destra esponi senza limiti a tutti la tua ignoranza.. Putin è un prodotto della storia, della cultura e delle tradizioni russe. E' stato iscritto per decenni al partito comunista ed ha fatto parte del Kgb, ma oggi è leader di una formazione centrista, dentro cui coesistono liberali e nostalgici del socialismo. Ha criticato più volte la Rivoluzione d'Ottobre e Lenin, ma ha bollato il crollo dell'Unione Sovietica come una terribile catastrofe ed ha rivalutato Stalin. Viene apprezzato anche da elementi delle destre radicali, però in Russia ha sempre esaltato i valori dell'antifascismo e della Grande Guerra Patriottica, facendo approvare leggi severe contro le formazioni neonaziste. Dai ritorna un po’ sui banchi va e istruisciti.. questo sarà il mio ultimo messaggio a una della tua risma 👋🏻

Acheronta Movebo 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Vivere nel 2023 e pensare che quello che dicono i "governi occidentali" è nei tuoi interessi, han detto tante cose negli ultimi 4 anni e ora la gente ne paga le dure conseguenze

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
pensonegativo, non credo proprio che abbia bisogno di alleanze - penso invece che vi ha messo a più riprese in difficoltà e come risposta avete solo alzato il tono e ripetuto fino alla noia che esistono solamente i vostri valori pseudo democratici. Sono alquanto sorpreso dell'ipocrisia che la maggior parte di voi dimostra sin dall'inizio della OS in Ucraina. Immagino che la maggior parte di voi sia ticinese - come io d'altronde - vi siete sempre sentiti trascurati da Berna e siete sempre stati Euroscettici. Ora vi siete convertiti in accaniti europei e decantate a spada tratta i valori democratici. A differenza della maggior parte di voi ho deciso in giovane età di lasciare il Ticino per nuovi lidi oltre Gottardo e vivo tuttora qui. Sono sempre stato un euroscettico e lo sono tuttora a differenza di molti di voi. Ho sentito finalmente il bisogno di togliermi i sassolini dalle scarpe e ora mi sento molto meglio. Meditate e fate per una volta un pò di autocritica - dopo vi sentirete sicuramente meglio!

@matterhorn 1 anno fa su tio
Risposta a Acheronta Movebo
Lascialo perdere.. è pieno di piscia e vento.. ha dimostrato l’altro giorno quanto vale, non approfittando dell occasione di verificare una cosa.. ha preferito rimanere sulla sua posizione. Della seria “ c’è la forte possibilità che mi mostrano il contrario di quello che dico ma io voglio continuare a credere quello che voglio”.. uno così è INQUALIFICABILE. Punto.

Romano 1 anno fa su tio
Risposta a @matterhorn
hai detto bene....tradizioni russe che prevedono la soppressiine della democrazia.l, come anche altri paesi dove si vive malissimo.....esattamente come durante il fascismo

Pensopositivo 1 anno fa su tio
Risposta a @matterhorn
Caro Cervino a proposito di ignoranza dovresti informarti un po meglio... La politica di Putin è chiaramente di destra . É ultraconservatrice , militarista, sovranista e patriottica e inoltre strettamente legato alla chiesa ortodossa Russa. Per quello che va d'accordo con Trump e i suoi migliori alleati politici un Europa son dell'estrema destra. Le Pen in Francia, Salvini in Italia, Orban in Ungheria. Stiamo parlando della Russia attuale , del partito Rissia unita del Putin. Credo che per non fare una brutta figura dovrai rispondermi , peró é possibile che non sai piú cosa scrivere ...

Tiki8855 1 anno fa su tio
Risposta a @matterhorn
Concordo pienamente!

@matterhorn 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Dai togliti dalla minkia perché ora oltre a starmi sul c-a-z-z-o sei fastidioso. Hai fatto un copia incolla da qualche parte dove un becero ha scritto qualcosa che poteva andarti bene ? Io ti ho raccontato dettagli e fatti tu invece spargi farina così a caso buttando lì nomi e li associ tra loro. Io ripeto quello che dicono, e non uno, ma più STORICI, da non confondere con tuttologi. Tra l’altro mi sembra che tra il mio commento e il tuo è passato un attimo.. chissà che sarà servito per cercare alla rinfusa da qualche parte una risposta a te congeniale. Io non ho avuto bisogno tempo come noterai dal tuo primo commento al mio. Perché a differenza di te sono cose che so perché ho letto. Tu continua a dire che Putin e di destra.. e cmque terminare un commento “ però possibile che non sai più cosa scrivere “… no, io la chiudo qua con te definitivamente , cosicché eventualmente ad un altro tuo successivo messaggio saprai perché non ti risponderò più, oltre a non avere neanche più ne piacere ne interesse a leggerti …. ❗️ ❗️ ❗️ ❗️ ❗️ ❗️ ❗️ ❗️ ❗️

Pensopositivo 1 anno fa su tio
Risposta a @matterhorn
Cervino tu magari sei in pensione o sei disoccupato e quindi hai tutto il giorno tempo per fare commenti e rispondere ad altri...io lavoro e solo ogni tanto gli dó un'occhiata e a volte no posso resistere e rispondo...non c'è bisogno di cercare su google per scrivere quello che ho scritto , basta leggere i giornali e tenersi informato. Noto comunque che non hai risposto al tema della tendenza politica di Putin e ti perdi in cose superficiali. Ps. Se non vuoi partecipare ai commenti di tio sei libero di uscire, così non dovrai confrontarti con nessuno. Sogni d'oro !

@matterhorn 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Te lo ripeto (..) non ho più nessun interesse a interagire con te. Non con gli altri.

Pensopositivo 1 anno fa su tio
Risposta a @matterhorn
Matterhorn se ti sei offeso mi dispiace davvero. Peró sei un po suscettibile visto che anche te con le parole non ci vai per il sottile. Io a volte sono un po tagliente e sarcastico e poi le ricevo indietro, logicamente. Credo che il rispetto non dovrebbe mai mancare anche se si hanno opinioni diverse e quindi lo prenderò come un insegnamento e cercherò di essere piú empatico e cordiale (nel limite del possibile...). Saluti

Isone 1 anno fa su tio
Se continua così, la guerra non è prossima dal terminarsi. Basta che ne facciano fuori uno dei due (meglio se tutti e due), per porre la parola fine a questa guerra di chi gioca solo a vedere chi ce l'ha più lungo e più duro.

Tiki8855 1 anno fa su tio
Alcune grosse aziende russe hanno già fissato dei super bonus per ogni carro armato distrutto - presto cominceranno i fuochi d'artificio....

@matterhorn 1 anno fa su tio
Risposta a Tiki8855
Si vero l’ho letto

@matterhorn 1 anno fa su tio
Putìn queste frasi può anche evitarle..

Meganoide 1 anno fa su tio
Tra un po' i T-34 dovranno schierarli davvero, non so quanti T-62 ancora funzionanti gli sono rimasti.

Adegheiz 1 anno fa su tio
Quindi Putin è vivo. Ennesima figuraccia di Zelensgay

Roggino 1 anno fa su tio
La Russia non è minacciata, solo le truppe invasori sono minacciate dai carri armati… 🤦🏼‍♂️

ZioG. 1 anno fa su tio
Russia minacciata? Da che pulpito…
NOTIZIE PIÙ LETTE