GUERRA IN UCRAINAPiù vicino l'invio di tank Leopard in Ucraina, Mosca risponde

23.01.23 - 13:00
Varsavia chiederà a Berlino l'ok per la riesportazione dei carri armati. A spingere per armare Kiev anche la Finlandia
Afp
Fonte ats ans
Più vicino l'invio di tank Leopard in Ucraina, Mosca risponde
Varsavia chiederà a Berlino l'ok per la riesportazione dei carri armati. A spingere per armare Kiev anche la Finlandia

VARSAVIA - Potrebbe inasprirsi ancor di più il conflitto russo-ucraino. La Polonia ha infatti deciso di chiedere alla Germania l'autorizzazione d'inviare carri armati Leopard in Ucraina. Ad annunciarlo è il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki.  Si attende ora la risposta di Berlino, dato che i Leopard sono carri armati di fabbricazione tedesca. Ma a questo riguardo, ieri la ministra degli esteri tedesca Annalena Baerbock aveva anticipato che Berlino non si sarebbe opposta a tale domanda. 

La replica di Mosca - Nel frattempo Mosca alza la voce per mezzo del suo portavoce Dmitry Peskov: «I Paesi europei che contribuiscono direttamente o indirettamente a inondare l'Ucraina di armi, ne sono responsabili, e a pagare per questo pseudo-sostegno sarà il popolo ucraino». A fargli eco è anche il vice ministro degli Esteri Serghei Ryabkov: «Gli obiettivi dell'operazione militare speciale saranno raggiunti».

La posizione della Germania - Mentre il ministro della difesa tedesco Boris Pistorius ha dichiarato che una decisione - in merito all'invio dei carri armati di fabbricazione tedesca Leopard in Ucraina - verrà presa presto, la ministra agli esteri Annalena Baerbock arrivando oggi a Bruxelles, ha detto che «è importante che noi, come partner internazionali, agiamo insieme per sostenere e difendere il diritto dell'Ucraina di difendersi».

A spingere sull’invio dei Leopard anche la Finlandia - Pekka Haavisto, ministro degli affari esteri della Finlandia, presente al Consiglio affari esteri di Bruxelles ha dichiarato che, «è tanto che parliamo dei carri armati, è importante che Kiev riceva quello che chiede rapidamente, la Finlandia farà parte della coalizione sui Leopard ma è ancora da vedere come».

Strategie comuni e consiglio affari esteri Ue - A livello europeo si cerca intanto di perseguire una strategia unica, anche relativamente al conflitto in Ucraina. Se ne discute oggi a Bruxelles durante il Consiglio affari esteri, una delle forme del Consiglio dell'Unione europea, dove si ritrovano ministri degli esteri degli stati membri.

COMMENTI
 
Jed Spike 1 sett fa su tio
Perché nominate il presidente russo? Chi è? Il paese è alla deriva.
Urca che roba 1 sett fa su tio
ma cosa aspetta Putin a neuclarizzare?? arrivati a questo punto
ReoZH 1 sett fa su tio
Purtroppo sarà obbligato... Appena Ucraini colpiranno dentro la Russia con armi a lungo raggio che probabilmente gli forniranno occidentali, allora la Kiev sarà rasa al suolo .Mi auguro che non succeda, dipenderà soprattutto da noi occidentali se vorremmo portarli a questo scenario. Perciò va fermata immediatamente questa guerra. Popolo del Donbas e altre repubbliche hanno deciso. Kiev lo dovrà accettare, dipenderà soltanto da noi occidentali questo aspetto.
falco8 1 sett fa su tio
Se questo è lo scenario l'EU sarà annientata. Dalle stime ufficiali la Russia ha circa 5000 armi nucleari in servizio, tra cui 2000 (sicuramente ora di più) sulla rampa di lancio. Gli US poco meno. Francia, Uk e Cina poche centinaia.
Dred 1 sett fa su tio
@Urca che roba. Complimenti. Che commento da 1° elementare. @ReoZH. Non dirmi che credi a quei referendum farsa che hanno fatto in Donbas? È ovvio che sono truccate. 99% dei voti a favore dell'annessione alla Russia. Si, con il fucile puntato alla tempia forse.
Urca che roba 1 sett fa su tio
sono realista.. vedi tu .. e quasi 1anno che è in piedi sto casin o ..
Minho 1 sett fa su tio
Ne bastano una decina non ne servono 5000, diciamo che con una trentina di missili calcolando qualche fail. Bastano e avanzano
Emib5 1 sett fa su tio
Reo. Perché non occupi meglioil tempo iscrivendoti ad un corso di italiano per analfabeti funzionali invece di ripetere come un mantra come sia buono Putin il liberatore?
ReoZH 1 sett fa su tio
Quanndo tu non sappere quelo chhe tu sccrivere tu parrlare di italiano , io capire scrrivere, io andare scuuolla , ahahah ma sei veramente ridicolo con sta cosa di imparare a scrivere ecc. Uno magari scrive e fa altre cose , qualche erroruccio può capitare a tutti. Prrrrr
Emib5 1 sett fa su tio
Bravo, una bella imitazione di te steso, infatti è così che scrivi. Per le tue idee (?) ho già commentato a sufficienza.
Nina 1 sett fa su tio
..." licenziato il viceministro delle Infrastrutture ucraino , per aver intascato una tangente da 400'000 dollari - Accuse di corruzione anche al Ministero della Difesa "...(...https://www.rsi.ch/news/mondo/Bufera-politica-in-Ucraina-15959917.html...)
@matterhorn 1 sett fa su tio
Ma no che dici, è brava gente, con sani valori e soprattutto gente di qualità 🤣🤣🤣🤣🤣
Sarà 1 sett fa su tio
@Nina quelli Leopard li venderebbero... E quando arriveranno i soldi della ricostruzione gli oligarchi Ucraini, Zelensky compreso, faranno festa.
medioman 1 sett fa su tio
Non riesco a capire come mai la Russia non riesce a controllare la frontiera Ucraina e impedire l’entrata delle armi e mercenari?🤔
@matterhorn 1 sett fa su tio
Guarda che lo sta facendo da mo.. spesso fa saltare depositi di armi appena arrivate dall’Occidente. Ma ovviamente questo non fa notizia o meglio non si vuol dare enfasi sul fatto che più della metà della roba che arriva finisce in fumo 😌😌😌
ReoZH 1 sett fa su tio
Dovrebbero colpire i treni che arrivano, già prima di farli entrare in Ucraina. Lo hanno già detto che saranno obbiettivi legittimi appena cominciano a consegnare i carri armati . Poi li automaticamente scatterà allargamento del conflitto.
falco8 1 sett fa su tio
@medioman - La frontiera è lunghissima, il paese è enorme, e visto la propaganda e la opacità del regime nessuno sa veramente quanto armamento e finanziamenti arriva effettivamente sul terreno o nelle mani giuste. È chiaro che indirettamente si arma anche il crimine organizzato e gruppi radicali sia dentro che fuori i confini (vedi talebani/Al-Qaeda/isis e neo rivoluzionari di ogni sponda).
@matterhorn 1 sett fa su tio
Se dovessero inviare davvero i Leopard, Putin gli incenerirà appena entreranno in quel covo di marmaglia💪🏻💪🏻💪🏻
Tiki8855 1 sett fa su tio
I russi sono stati ancora blandi fino ad ora - superata una certa soglia da parte dell'Occidente allora cambierà la musica...
@matterhorn 1 sett fa su tio
Secondo me Putin è fin troppo paziente.. io al suo posto sarei rimasto solo con i petardi per carnevale 🤣🤣🤣🤣
Mattiatr 1 sett fa su tio
Eh ma sai, quando lanci dei missili devi esser paziente, ci si mette un po' a ricaricarli. Vabbé la prossima palazzina residenziale dovrà attendere qualche minuto, non sia mai che magari per colmare l'attesa facciano saltare in aria qualche centrale di teleriscaldamento.
@matterhorn 1 sett fa su tio
Hai ragione. Quello lo permettiamo di fare solo agli Stati Uniti e NATO, vedi Sarajevo. Ma ovviamente li avete applaudito e vi siete ringalluzziti per l’opera della mano santa della NATO…🤦🏼‍♂️
Mattiatr 1 sett fa su tio
Sarei stato difficilmente in grado d'applaudire all'epoca per motivi strettamente anagrafici. Ciò non toglie che i crimini commessi da altri in passato non giustificano quelli attuali. Oppure dovrei venire a incendiarti la casa con l'accusa di stregoneria perché ''insomma, i Posciavitt nal 600 il faseva''?¶ Sempre ad arrampicarsi sul vetro, vedi città rase al suolo, persone ammazzate, stuprate, violentate ed esulti perché gli Stati Uniti, la Nato o chi che sia l'ha fatto in passato. Una domandina svelto, non ti sembra un po' i d i o t a trattare una guerra come fosse una partita di calcio? Eh il napoli ha vinto per un rigore falso ma insomma dai, lo sanno tutti che la Juve corrompe gli arbitri ....
@matterhorn 1 sett fa su tio
Finora l’unico commento che ho appurato da basso fondo è infelicemente il tuo. Della serie non bisogna guarda indietro ma avanti? CICCIBUM sveglia!! La storia insegna e ogni tanto bisogna voltarsi per ricordarsi quello che è accaduto. Ma dato che se sono gli Stati Uniti ad attaccare ed invadere paesi che sono stati eletti democraticamente, in questo caso benvenuti Stati Uniti fate e servitevi come volete … ma ce la fai o sei sotto effetto di benzo? Inoltre non da ultimo le cose devono essere risolte in modo cronologico. Prima della Russia ce ne sono ben altri e in confronto ad altri la Russia passa quasi da dilettante per quello che ha fatto… ma la storia antecedente evidentemente non ti interessa . Bella serata🤓
Emib5 1 sett fa su tio
Matter Vedo che per te la storia si riferisce solo a questi ultimi anni. Leggi la storia per bene e troverai le invasioni dell'ex Unione sovietica dei paesi dell'est e dei paesi baltici durante e alla fine della II guerra, l`Ungheria e la Cecoslovacchia, l'Afghanistan più recentemente, per non dire delle deportazioni e uccisioni di sovietici nei vari regimi a partire dalla rivoluzione leninista. Studia ragazzo invece di divertirti a fare lo spaccone fascista qui. Argomento a sufficienza per il tuo delicato microcervellino?
NOTIZIE PIÙ LETTE