Cerca e trova immobili

GERMANIASpari e ostaggi in un centro commerciale, trovato il cadavere della madre dell'assalitore

10.12.22 - 12:17
L'operazione della polizia è ancora in corso. Il centro è stato evacuato, le autorità invitano la popolazione a evitare il centro
Reuters
Spari e ostaggi in un centro commerciale, trovato il cadavere della madre dell'assalitore
L'operazione della polizia è ancora in corso. Il centro è stato evacuato, le autorità invitano la popolazione a evitare il centro
 

DRESDA - Una vasta operazione di polizia è in corso a Dresda, dove un uomo si è barricato in un centro commerciale, dopo aver preso in ostaggio alcune persone. Lo riferisce la Bild. L'uomo di 40 anni, secondo quanto riferiscono i media tedeschi, ha fatto irruzione nello studio di Radio Dresden sparando vari colpi di arma da fuoco. 

L'allarme - I dipendenti della stazione radiofonica hanno subito chiamato la polizia. Appena arrivati gli agenti, il criminale era già scappato in direzione del centro cittadino. Le informazioni sono ancora poco chiare, sembrerebbe però che l’uomo si sia rifugiato seminterrato di un drugstore.

L'uomo, che avrebbe ucciso una donna di 70 anni, sarebbe entrato nel centro commerciale Altmarktgalerie sparando dei colpi di arma da fuoco, barricandosi poi in uno dei negozi.

Salvi i dipendenti - Poco dopo aver ucciso la donna, secondo lo stesso giornale, avrebbe tentato di entrare negli studi di Radio Dresden, sparando, ma non ci è riuscito. «Fortunatamente, tutti i dipendenti sono riusciti a mettersi in salvo», ha fatto già sapere il direttore dell’emittente Tino Utassy.

La polizia di Dresda conferma online l'operazione in corso nel centro commerciale di Altmarktgalerie per una «sospetta presa di ostaggi». Il centro è stato evacuato, chiuso anche il vicino Striezelmarkt, uno dei più celebri mercatini di Natale tedeschi.

Il cadavere della madre - Il cadavere di una donna assassinata è stato trovato in un appartamento di Dresda. Il delitto è collegato alla presa di ostaggi in corso nella città vecchia, secondo la polizia, citata dalla Dpa. Sospettato è il figlio quarantenne della donna: è lui l'uomo, di nazionalità tedesca, che si è asserragliato in un centro commerciale nel centro della città, secondo la Bild.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE