Immobili
Veicoli

ITALIASfila un orologio falso, il rapinatore torna per riconsegnarlo

20.07.22 - 11:51
È quanto successo domenica a Napoli a un turista svizzero, rapinato e risarcito da un malvivente con un occhio esperto.
Deposit
Fonte ATS
Sfila un orologio falso, il rapinatore torna per riconsegnarlo
È quanto successo domenica a Napoli a un turista svizzero, rapinato e risarcito da un malvivente con un occhio esperto.
L'azione è stata fulminea, due uomini incappucciati sono scesi dall'auto e hanno puntato una pistola alla tempia del malcapitato.

NAPOLI - Rapinato dell'orologio da un malvivente che gli punta una pistola alla tempia mentre è seduto al tavolino di un bar nel cuore di Napoli. È accaduto domenica sera - come riferisce oggi Il quotidiano Il Mattino - in piazza Trieste e Trento, "salotto buono" di una città affollatissima di turisti.

Vittima dell'aggressione un vacanziere svizzero in compagnia di un connazionale: a rendere singolare la vicenda, il fatto che poco dopo ai due, ancora scossi per l'accaduto, si sia avvicinato un ragazzo per restituire l'orologio. Era un falso di poco valore. L'intera scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza del locale, che ora sono all'esame degli investigatori.

Il rapinatore era appostato in una vettura parcheggiata nei pressi. L'uomo scende dall'auto, estrae la pistola, la punta alla testa del turista che si sfila l'orologio e glielo consegna. È quasi mezzanotte, ma i tavolini all'aperto del bar sono ancora pieni: l'azione è fulminea, tra camerieri e clienti, il malvivente si allontana verso un Suv di colore bianco, salta a bordo e si allontana. Viene chiamata la polizia, ma poco dopo, in attesa delle forze dell'ordine, un ragazzo, sempre a volto scoperto, si avvicina tranquillamente ai tavolini, individua i due svizzeri e riconsegna l'orologio. In pochi minuti i rapinatori hanno capito che si tratta di un falso e che non ci avrebbero guadagnato nulla.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO