Immobili
Veicoli

STATI UNITI«Undici spari e studenti che urlavano» in una scuola statunitense

08.03.22 - 07:40
Colpiti, da un'auto di passaggio, due ragazzi e una ragazza.
Keystone
STATI UNITI
08.03.22 - 07:40
«Undici spari e studenti che urlavano» in una scuola statunitense
Colpiti, da un'auto di passaggio, due ragazzi e una ragazza.
La polizia locale avrebbe fermato dei sospetti.

DES MOINES - Uno studente è morto e altri due sono rimasti feriti in una sparatoria fuori da un liceo di Des Moines, in Iowa. Lo riporta la Cnn. La polizia ha poi precisato che «ci sono stati dei fermi».

La scuola, l'East High School, è stata messa in lockdown e gli abitanti della zona sono stati invitati a rimanere nelle proprie case, anche se la polizia ritiene che non ci sia una «minaccia in corso».

Secondo il portavoce dei vigili del fuoco Ahman Douglass, le persone colpite sono due ragazzi e una ragazza. I due feriti sono ancora ricoverati in ospedale. I colpi, secondo le prime ricostruzioni della polizia, sono arrivati da un'auto di passaggio.

Nel frattempo la polizia di Des Moines sta indagando sul movente e la dinamica della sparatoria fuori dalla East High School. Kaylie Shannon, una studentessa del liceo, ha raccontato che era nell'auto di un suo amico quando ha sentito «undici spari e studenti che urlavano».

Alcune persone sono state fermate come sospetti ma al momento dalla polizia non trapela nulla.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO