keystone-sda.ch (EDUARDO MUNOZ / POOL)
Jair Bolsonaro è rientrato in Brasile ed è finito in isolamento.
BRASILE
22.09.2021 - 22:460

Jair Bolsonaro è in isolamento dopo la positività del ministro della Salute brasiliano

All'Onu stanno cercando di tracciare i contatti di Marcelo Queiroga. Ci sarebbe anche Boris Johnson

BRASILIA - Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, appena rientrato in patria dopo aver partecipato all'Assemblea generale dell'Onu, è in isolamento nella sua residenza di Brasilia. Lo riferisce l'agenzia stampa Reuters.

Le autorità sanitarie brasiliane hanno stabilito che l'intera delegazione brasiliana che ha preso parte al viaggio a New York deve stare isolata e sottoporsi ad altri test, dopo l'accertamento della positività al coronavirus del ministro della Sanità brasiliano Marcelo Queiroga. Finora egli è l'unico ad aver sicuramente contratto il virus.

Il periodo di quarantena da osservare è di quattordici giorni. Il portavoce delle Nazioni Unite Stephane Dujarric ha dichiarato che si è preso atto della positività di Queiroga e che «la ricerca dei contatti è in fase di definizione». Il ministro non ha incontrato il segretario generale Antonio Guterres, ma ha accompagnato il presidente Bolsonaro a un colloquio con il primo ministro britannico Boris Johnson.

Bolsonaro ha partecipato alla sessione delle Nazioni Unite sfidando il regolamento che richiedeva l'avvenuta vaccinazione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 10:34:49 | 91.208.130.89