keystone-sda.ch / STF (Aung Shine Oo)
A ottobre Aung San Suu Kyi andrà a processo per corruzione.
MYANMAR
17.09.2021 - 11:020

A ottobre Aung San Suu Kyi andrà a processo per corruzione

In caso di condanna rischia fino a 60 anni di reclusione

NAYPYIDAW - L'ex leader birmana, la 76enne Aung San Suu Kyi, sarà processata dalla giunta militare anche per corruzione e la prima udienza è prevista per l'1 ottobre nella capitale Naypyidaw.

Lo ha reso noto il suo avvocato, Khin Maung Zaw. Solo per questo presunto reato, rischia fino a 60 anni di carcere.

Suu Kyi, che si trova agli arresti domiciliari dal colpo di Stato militare del febbraio scorso, è già sotto processo per violazione della legge sui segreti di Stato, oltre a una serie di accuse farsesche che vanno dal possesso illegale di walkie-talkie alle violazioni delle disposizioni di sicurezza riguardanti il coronavirus.

Il processo di ottobre riguarda invece quattro capi d'accusa di corruzione, ognuno dei quali prevede una pena fino a un massimo di 15 anni di reclusione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-17 00:38:22 | 91.208.130.87