keystone-sda.ch / STF (Luca Bruno)
ISRAELE / ITALIA
12.09.2021 - 22:490

Il piccolo Eitan è curato dai medici in un ospedale di Tel Aviv

La zia assicura che sta ricevendo l'assistenza medica e psicologica «migliore possibile»

TEL AVIV - Il piccolo Eitan, sopravvissuto alla tragedia della funivia del Mottarone, è attualmente curato da medici in un ospedale alla periferia di Tel Aviv dopo che il nonno ha disposto il suo trasferimento in Israele. Lo ha detto la famiglia materna del bambino in Israele citata dalla tv Canale 12.

«L'amato Eitan - ha spiegato - è tornato in Israele dopo aver perso tutta la sua famiglia, come volevano i suoi genitori». Non appena arrivato in Israele - ha aggiunto - Eitan è stato affidato «a uno staff medico presso l'ospedale Sheba».

La stessa zia Gali Peleg questa mattina aveva spiegato alla radio 103 che il piccolo «adesso riceve l'assistenza» medica e psicologica «migliore possibile».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 07:49:46 | 91.208.130.85