KEYSTONE
L'edificio della Salihu Tanko Islamic School a Tegina.
NIGERIA
27.08.2021 - 07:340

Sono stati liberati gli studenti della scuola islamica che erano stati rapiti a maggio

Sei dei 136 giovani hanno perso la vita durante la prigionia

KATSINA - Decine di studenti della scuola privata musulmana Salihu Tanko Islamic School di Tegina, in Nigeria, sono stati liberati quasi tre mesi dopo il loro rapimento. Lo ha confermato il preside dell'istituto, Abubakar Alhassan.

In 15 erano riusciti a fuggire lo scorso mese di giugno, mentre sei allievi sono morti durante la prigionia. «Gli studenti sono stati tutti rilasciati. Li stiamo portando a casa» ha spiegato Alhassan, senza aggiungere informazioni sulle loro condizioni di salute o sull'eventuale pagamento di un riscatto.

Il rapimento era avvenuto lo scorso 30 maggio quando uomini armati avevano fatto irruzione nella scuola islamica, dopo aver prelevato 136 ragazzi e ragazze.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 05:43:39 | 91.208.130.85