keystone-sda.ch (Bagus Indahono)
ITALIA
11.06.2021 - 16:310

Gli esperti hanno deciso: niente AstraZeneca sotto i 60 anni

Questa la raccomandazione del Comitato tecnico scientifico italiano. I richiami si faranno con Pfizer.

ROMA - In Italia si è tornati a parlare di AstraZeneca e dei presunti rischi trombosi. La morte della 18enne Camilla Canepa a Genova ha portato a riaprire il dibattito sulla somministrazione del vaccino dell'azienda anglo-svedese alle fasce d'età più giovani.

È arrivata la raccomandazione del Comitato tecnico scientifico (Cts) italiano: AstraZeneca verrà somministrato solo agli over 60 mentre chi ha già ricevuto la prima dose, e ha meno di 59 anni, riceverà il vaccino di Pfizer. Un parere che arriva dopo l'analisi di vari studi internazionali e dopo le sollecitazioni di politici e presidenti di regione.

La palla passa, ora, al ministro della Salute Roberto Speranza. Nel caso in cui il governo Draghi dia il via libera, il commissario per l'emergenza Covid-19 Francesco Paolo Figliuolo dovrà fare in modo di riprogrammare l'intera campagna vaccinale nazionale.

Già in questo momento sono sette le regioni che hanno sospeso le somministrazioni agli under 60 dei vaccini a vettore virale, ovvero quelli di AstraZeneca e Johnson&Johnson.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-23 16:47:29 | 91.208.130.87