Deposit
ITALIA
04.06.2021 - 21:350

Ciro Grillo e i suoi amici saranno processati per stupro di gruppo

Della ragazza di 19 anni che era tornata a casa con loro dal Billionaire. La prima udienza fissata per il 25 giugno

CAGLIARI - La procura di Tempio Pausania, in Sardegna, ha deciso per il rinvio a giudizio per Ciro Grillo e i suoi 3 amici per il caso di presunte violenze sessuali ai danni di una allora 19enne. La ragazza era rientrata nella villa dei Grillo dopo una notte al noto locale Billionaire. Secondo quanto scritto dal Corriere della Sera, la prima udienza è stata fissata già per il 25 giugno.

La ragazzina, lo ricordiamo, ha accusato i 4 di ripetute violenze perpetrate sotto l'effetto dell'alcol e riprese poi con il cellulare. Il gruppo, dal canto suo, ha sempre negato parlando di rapporti consenzienti ma contraddicendosi diverse volte durante gli interrogatori preliminari.

Del caso se ne era parlato molto anche dopo che il padre di Ciro, Beppe Grillo, aveva pubblicato sul web un video furibondo in difesa del figlio, accusando la ragazza per aver «aspettato troppo» a denunciare l'accaduto. A questo, il web femminile aveva risposto con una sorta di manifestazione collettiva di vicinanza alle vittime di violenze.

Dopo le indagini, la Procura sarda aveva formalizzato l'accusa di violenza sessuale di gruppo per tutti e quattro i ragazzi. Anche per quello, fra loro, che non era presente nei filmati in quanto dormiente.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 06:16:20 | 91.208.130.86