keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
È sveglio e parla il piccolo Eitan, ma la prognosi resta riservata.
ITALIA
27.05.2021 - 18:520
Aggiornamento : 19:54

Mottarone, Eitan si è svegliato e parla con la zia

La Leitner, la società che si occupava della manutenzione dell'impianto, si costituirà parte civile

STRESA - Il piccolo Eitan, l'unico superstite della tragedia della funivia Stresa-Mottarone, si è risvegliato ed è cosciente. Il bimbo, cinque anni, parla con la zia e si guarda intorno nella stanza di ospedale a Torino. I medici del Regina Margherita avvisano però che la prognosi resta riservata, a causa del trauma toracico e addominale, oltre alle fratture addominali. Eitan non uscirà dal reparto di Rianimazione prima di qualche giorno.

Leitner parte civile - La Leitner Spa, l'azienda altoatesina che si occupa della manutenzione della funivia Stresa-Mottarone, si costituirà parte civile nel procedimento giudiziario che riguarda la sciagura di domenica scorsa. A renderlo noto è stata la stessa società, una tra le più importanti del mondo nel settore degli impianti a fune.

La relazione della commissione ministeriale - Oltre all'inchiesta della magistratura ci sarà quella della commissione ministeriale, istituita domenica e che dovrà redigere una relazione. «La commissione del ministero svolgerà approfondimenti specifici, che si aggiungono agli accertamenti della Direzione Generale per le Investigazioni Ferroviarie e Marittime, che ha già avviato un’inchiesta finalizzata ad accertare le cause dirette e indirette dell’incidente e a individuare le azioni più opportune per evitare il ripetersi di eventi analoghi, fermo restando l’accertamento delle eventuali responsabilità, di esclusiva competenza della magistratura» ha dichiarato il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti italiano, Enrico Giovannini.

La convalida dei fermi - L'udienza di convalida dei fermi di Luigi Nerini, Enrico Perocchio e Gabriele Tadini è in programma sabato mattina.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 19:24:58 | 91.208.130.87