Immobili
Veicoli
Forse due nuovi casi di trombosi legate a Johnson & Johnson
keystone-sda.ch (GIUSEPPE LAMI)
STATI UNITI
27.04.2021 - 18:380
Aggiornamento : 28.04.2021 - 09:58

Forse due nuovi casi di trombosi legate a Johnson & Johnson

Sono al vaglio delle autorità americane che hanno ripreso da poco, dopo uno stop causato dai coaguli collaterali

NEW YORK - Due nuovi casi di trombosi sanguigna, legati al vaccino monodose Johnson & Johnson, sono stati segnalati alle autorità americane. Stando quanto riportato dall'agenzia Reuters, questi sarebbero al vaglio del Centers for Disease Control (CDC).

Entrambi i casi, un uomo e una donna, sarebbero di età superiore ai 60 anni. L'entità degli effetti collaterali non è al momento nota. 

Se dovessero essere confermati, porterebbero il numero totale a 17 casi su 8 milioni di vaccinati. La somministrazione del farmaco, lo ricordiamo, era stata interrotta per 10 giorni - proprio a causa dei coaguli - e ripresa lo scorso venerdì.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-17 04:58:56 | 91.208.130.85