keystone-sda.ch / STF (Juan Karita)
Secondo l'Oms la pandemia non sarà debellata prima della fine dell'anno.
MONDO
01.03.2021 - 19:550

Sarà un 2021 tutto all'insegna della pandemia

Pensare di riuscire a sconfiggere il virus prima della fine dell'anno «è molto prematuro», secondo Michael Ryan dell'Oms

GINEVRA - L'intero 2021 sarà all'insegna della pandemia: lo ha previsto l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) nel corso del consueto briefing.

Il direttore delle emergenze Michael Ryan ha spiegato: «È molto prematuro e credo irrealistico pensare che la finiremo con questo virus entro la fine dell'anno. Ma penso che quello con cui possiamo farla finita, se siamo intelligenti, sono i ricoveri, i decessi e la tragedia associati a questa pandemia».

L'ultima settimana ha mostrato un aumento di contagi dopo sei settimane di calo, sempre secondo le rilevazioni dell'Oms. La controtendenza è diretta conseguenza dell'aumento in Europa, nel Mediterraneo orientale, nel Sudest asiatico e nelle Americhe. «Questo è deludente, ma non sorprendente» ha dichiarato il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-13 18:50:04 | 91.208.130.89