Immobili
Veicoli

ITALIAI morti in provincia di Bergamo sarebbero almeno il doppio

01.04.20 - 12:23
All'indagine dell'Eco di Bergamo e dell'agenzia InTwig hanno risposto 91 amministrazioni comunali
keystone-sda.ch (Claudio Furlan)
ITALIA
01.04.20 - 12:23
I morti in provincia di Bergamo sarebbero almeno il doppio
All'indagine dell'Eco di Bergamo e dell'agenzia InTwig hanno risposto 91 amministrazioni comunali

BERGAMO - Una indagine del quotidiano L'Eco di Bergamo, condotta insieme all'agenzia di analisi dati InTwig, ha fatto emergere che nella Bergamasca i morti per coronavirus sarebbero molti di più rispetto ai 2.060 ufficiali (con 8.803 contagiati).

Il numero reale dei morti per il Covid-19 nella provincia di Bergamo sarebbe almeno 4.500 in un mese su un totale di 5.400 deceduti.

All'indagine del quotidiano hanno risposto 91 amministrazioni comunali che rappresentano oltre il 50% della popolazione totale.

I dati forniti hanno permesso di stabilire che «nell'ultimo mese di marzo sono morte in totale oltre 5.400 persone di cui circa 4.500 riconducibili al coronavirus».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO