Un forte sisma ha colpito Zagabria

CROAZIAUn forte sisma ha colpito Zagabria

22.03.20 - 08:16
La magnitudo è stata di 5.3, i danni sono ingenti
keystone-sda.ch / STR (Filip Horvat)
Fonte Ats Ans
Un forte sisma ha colpito Zagabria
La magnitudo è stata di 5.3, i danni sono ingenti

ZAGABRIA - Una scossa di terremoto di magnitudo 5.3 è stata registrata alle 5.24 ora locale a Zagabria, capitale della Croazia.

Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro a Kasina, insediamento nel nordest della città di Zagabria.

Il terremoto ha provocato ingenti danni nella città: è quanto emerge dalle foto e dai video pubblicati online in queste ore dai media locali.

Le immagini mostrano palazzi gravemente danneggiati, auto distrutte dalle macerie degli edifici e strade coperte di calcinacci. Il quotidiano Vecernji parla anche di danni all'ospedale di Rebro. Molti residenti sono scesi in strada. Per ora non si hanno notizie di feriti o vittime.

La scossa è stata avvertita nettamente anche in Italia, nelle Marche. Molte persone che stavano dormendo si sono svegliate. Non ci sono danni.

Nessun problema per la centrale nucleare di Krsko - La centrale nucleare di Krsko, in territorio sloveno e distante circa 60 km da Zagabria continua a operare in modo sicuro e affidabile, senza problemi. «Ispezioni preventive dei sistemi e degli equipaggiamenti sono in corso» e «la centrale continua a operare a piena potenza», si legge sul sito dell'impianto, condiviso al 50% da Slovenia e Croazia.

«Esperti» della centrale «stanno conducendo analisi come previsto dai protocolli e al momento non c'è necessità di fermare» l'impianto, che non ha subito conseguenze dal sisma, ha specificato stamattina anche il ministero delle Infrastrutture sloveno in un tweet.

NOTIZIE PIÙ LETTE