Cerca e trova immobili

UCRAINAOltre un miliardo di dollari dalla Banca Mondiale per l'Ucraina

25.12.23 - 15:19
Coinvolta anche la Svizzera nel processo di donazione e sostegno
keystone-sda.ch / STF (Evgeniy Maloletka)
Fonte Ats ans
Oltre un miliardo di dollari dalla Banca Mondiale per l'Ucraina
Coinvolta anche la Svizzera nel processo di donazione e sostegno

KIEV - L'Ucraina ha ricevuto 1,34 miliardi di dollari nell'ambito del progetto Peace (Public Expenditures for Administrative Capacity Endurance) della Banca mondiale. Lo ha annunciato il ministero delle Finanze, come riporta Ukrinform.

Si tratta, sottolineano da Kiev, «di un prestito della Banca Mondiale per un importo di 1'086 miliardi di dollari, erogato tramite l'Advancing Needed Credit Enhancement for Ukraine Trust Fund con la garanzia del governo Giappone». Coinvolti inoltre Usa, Norvegia e Svizzera. I fondi, precisano, verranno utilizzati tra l'altro per il pagamento di pensioni e stipendi dei dipendenti del Servizio di emergenza statale.

«Dall'inizio dell'invasione su vasta scala, i governi di Giappone, Usa, Norvegia e Svizzera hanno ripetutamente dimostrato il loro sostegno e la loro solidarietà all'Ucraina - ha commentato il ministro delle Finanze, Sergii Marchenko - Sono grato ai nostri partner per la loro disponibilità a cooperare e aiutarci in un momento cruciale per l'Ucraina».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

IsReal 3 mesi fa su tio
Intanto i morti per tumori sono raddoppiati in Svizzera. I nostri governanti ci avvelenano...oltre a non permetterci di comprare le medicine con la scusa che Suisse Medic non le approva. Fanno affari con gli Usa che ci vendono il petrolio al doppio del prezzo e per calmierare il costo ci hanno triplicato i tassi di interesse. Tassi più alti e le banche ci lasciano in mutande e al via la privatizzazione

IsReal 3 mesi fa su tio
Intanto lo israeliano Zelensky continua a comprarsi ville...l ultima in America

Wa 3 mesi fa su tio
Ecco un altro miliardo buttato dalla finestra,che nn ritornerà mai.pero i tassi continueranno a salire così che alcuni svizzeri rimarranno senza casa ecc, però spero che le persone che ci governano pensino a noi popolo sempre piu povero...

curiuus 3 mesi fa su tio
Ecco trovato il sistema per rinnovare il parco di Porsche Cayenne.... 🤣🤣🤣

Nicola1987 3 mesi fa su tio
Non capiscono che la solidarietà dobbiamo farla per gli svizzeri, perché anche se non si vedono, fanno la fame. Per aiutare gli altri è in bilico

Nolema 3 mesi fa su tio
Fra tre mesi la guerra è finita ? Fra trecento anni non avranno ancora ritornato i soldi

mastermi 3 mesi fa su tio
Risposta a Nolema
li pageranno e anche salati. la guerra e le ricostruzioni hanno purtroppo un elevato costo.

S.L. 3 mesi fa su tio
Fra 3 mesi la guerra è finita. Come faremo a ristabilire rapporti di fiducia con la Russia dopo avere perso la faccia???

Sig der sauer 3 mesi fa su tio
Risposta a S.L.
Fra 3 mesi la guerra è finita. 😂😂😂. Questa me la segno!

Arcadia7494 3 mesi fa su tio
Risposta a S.L.
Ma che baggianata. Chi deve riguadagnare la fiducia è la Russia, non certo noi. Noi non abbiamo fatto nulla di male, noi non abbiamo aggredito nessuno e per la cronaca possiamo tranquillamente andare avanti senza Russia.

medioman 3 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Meglio ancora senza Ucraina

Arcadia7494 3 mesi fa su tio
Risposta a medioman
Guarda, guerra o non guerra, la questione è la seguente. Se gli ucraini vorranno fare parte del mondo europeo , lo faranno alle nostre condizioni, adeguandosi, piano piano, ai nostri standard di democrazia. Lo stesso varrà per i russi, con la differenza che in un modo o in un altro questi dovranno "scusarsi" per l'incresciosa situazione causata con la loro aggressione, che ha avuto conseguenze anche da noi. Chi sbaglia, paga e Putin ha sbagliato. In cosa potranno consistere le scuse non sta a me dirlo.

Wa 3 mesi fa su tio
Risposta a medioman
Io credo che ucraina sparirà come già sta avvenendo con i territori conquistati e ricostruiti sotto il governo Russo.

Arcadia7494 3 mesi fa su tio
Risposta a Wa
Se l'Ucraina sparisse, ma non credo proprio, non totalmente almeno, allora dite pure addio ad ogni nostro rapporto con la Russia per i prossimi 50 anni almeno. D'altronde io da cittadino di un paese democratico non accetterei mai di avere rapporti con un paese che ne ha annientato un altro su suolo europeo. Solo gli opportunisti potrebbero accettarlo.

Woock 3 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Scusarsi per aver difeso il proprio popolo?? Stanno combattendo il puro, purissimo nazismo in Ucraina! È dal 2014 che questi nazisti Ucraini stanno facendo pulizia etnica, uccidendo decine di migliaia di civili Russi, violentando donne, bambini... Non hai idea dell'orrore che subivano i Russi PRIMA dell'operazione speciale di Putin! E gli americani ovviamente spingono alla guerra perché è di quello che vivono. Ogni guerra negli ultimi 50 anni è stata causata direttamente o indirettamente dagli stati uniti. Crei la guerra, vendi le armi, dai i prestiti al paese più povero d'Europa che non potrà restituire mai ma dovrà dare risorse naturali, territori per le basi americane... Distruggono l'economia Russa e si arricchiscono ancor di più vendendoci il loro gas a prezzo tre volte più alto di quello russo. Non capite che gli USA fanno di tutto per riavere il primo posto, tornare ad essere i capi del mondo. È tutto organizzato da loro. Sempre stato! Hanno ucciso 2 MILIONI Di BAMBINI solo negli ultimi 30 anni (Afghanistan, Iraq, Siria, Serbia, Palestina... ma di questo non si parla, viva la "democrazia" occidentale.

medioman 3 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
🤣🤣🤣🤣 Questa è proprio bella 🤣🤣

Arcadia7494 3 mesi fa su tio
Risposta a Woock
Si , viva la nostra democrazia. Se non ne sei contento puoi sempre andare altrove (il resto del tuo discorso sono le solite esagerate fantasie filorusse che non meritano risposta)

Dred 3 mesi fa su tio
Risposta a Woock
Woock, guarda che anche la Russia non è poi molto meglio degli USA in fatto di guerre. Queste sono alcune di quelle a cui ha partecipato: guerra di Corea, rivoluzione ungherese, invasione della Cecoslovacchia, guerra in Afghanistan (1979-1989), Ossezia del nord, Guerra civile in Tagikistan, prima e seconda guerra cecena, guerra in Ossezia del Sud, guerra civile siriana e infine guerra in Ucraina (che tu chiami operazione speciale, forse perché scrivi dalla Russia?).

Pianeta Terra 3 mesi fa su tio
Va bene lo spirito del Natale… ma da domani basta erogare aiuti all estero!!! Pensiamo alle nostre famiglie, ai nostri pensionati, ai nostri disoccupati, ai giovani in formazione o in studio, alle giovani associazioni sportive, o a tutti quelli che vivono , pagano le tasse e consumano qui!!!

Sig der sauer 3 mesi fa su tio
Risposta a Pianeta Terra
Ehmmm… La banca mondiale non è Svizzera e non è neanche in Svizzera 🤦🏻‍♂️

Marco2023 3 mesi fa su tio
Risposta a Sig der sauer
ma diamo soldi pure noi..date soldi ai nostri poveri...

Nolema 3 mesi fa su tio
Risposta a Sig der sauer
Ma i soldi che sono stati dati a questi qua però sono anche svizzeri

mastermi 3 mesi fa su tio
Risposta a Nolema
premesso che e' un prestio che la banca mondiale ha erogato, stai tranquillo che anche la svizzera, come ogni altro paese, avra' la sua "fetta" nella ricostruzione del paese e di sicuro non perde i soldi, anzi !!!!!

Voilà 3 mesi fa su tio
Risposta a mastermi
1/3 agli USA, 1/3 per la corruzione e il resto forse per la ricostruzione
NOTIZIE PIÙ LETTE