Cerca e trova immobili

STATI UNITIWashington si prepara all'arrivo di Trump

02.08.23 - 15:48
Strade chiuse e ingenti misure di sicurezza in vista dell'incriminazione
keystone-sda.ch (Jose Luis Magana)
Fonte Ats Ans
Washington si prepara all'arrivo di Trump
Strade chiuse e ingenti misure di sicurezza in vista dell'incriminazione

WASHINGTON - Washington si prepara all'arrivo di Donald Trump che dovrà comparire in tribunale domani alle 16 ora locale, le 22 in Svizzera, per l'incriminazione sull'assalto a Capitol Hill del 6 gennaio 2021.

Ci sono già alcune strade chiuse, ingenti misure di sicurezza e transenne tutt'attorno alla Federal Courthouse dove da ieri sera sono schierati centinaia di tivù e media di tutto il mondo.

La polizia della città ha assicurato «un continuo monitoraggio» della situazione in collaborazione con le forze dell'ordine federali per garantire la «sicurezza» dei cittadini.

Nelle precedenti comparizioni in tribunale dell'ex presidente degli Stati Uniti, a New York e Miami, non ci sono stati disordini ma questa volta, nella capitale e a pochi metri dal luogo del famigerato attacco al Congresso la tensione è più alta.

Nel frattempo, fuori dal carcere in cui sono rinchiusi tutti i rivoltosi del 6 gennaio, si è creata una piccola folla di sostenitori di Trump con bandiere e cartelli del movimento Maga, Make America Great Again, che chiedevano la liberazione dei condannati.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE