Cerca e trova immobili

KENYACaos a Nairobi, ennesima giornata di scontri

19.07.23 - 09:49
Le forze dell'ordine presidiano le vie d'accesso al centro cittadino e le baraccopoli
Reuters
Fonte ATS ANS
Caos a Nairobi, ennesima giornata di scontri
Le forze dell'ordine presidiano le vie d'accesso al centro cittadino e le baraccopoli

NAIROBI - Scuole e attività commerciali chiuse, trasporti pubblici fermi e polizia in assetto antisommossa nella capitale Nairobi, in vista dell'ennesima giornata di proteste contro il carovita in Kenya, lanciate dall'opposizione al governo del presidente William Ruto.

Come riporta il sito Nation Africa, le forze dell'ordine presidiano le vie d'accesso al centro cittadino e le baraccopoli. Anche le altre principali città del paese, Mombasa e Kisumu, quest'ultima roccaforte del leader dell'opposizione Raila Odinga, sono blindate dalla polizia, mentre a Homa Bay sono stati già operati degli arresti.

La coalizione Azimio, nel ribadire che quella di oggi sarà una manifestazione pacifica, ha invitato i keniani a scendere in piazza a mezzogiorno armati di pentole e mestoli, per chiedere a gran voce al governo di rivedere la legge finanziaria e "dare da mangiare al paese", annunciando che quella odierna sarà la prima di tre giornate consecutive di dimostrazioni.

La scorsa settimana durante le proteste 13 persone hanno perso la vita negli scontri con le forze dell'ordine e più di 20 sono state ferite in modo grave. Ieri un gruppo di ambasciatori stranieri di stanza a Nairobi, guidati dalla sede diplomatica statunitense, hanno lanciato un appello affinché le due fazioni "trovino una soluzione pacifica" all'attuale situazione conflittuale.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

sergejville 11 mesi fa su tio
... potrebbero affidarsi a quel filantropo di Putin ed al simpatico Gruppo Wagner; già attivi in Libia, Sudan , Mali e Rep.Centroafriacana.

Riko0971 11 mesi fa su tio
Risposta a sergejville
Oppure da quelle “crocerossine” dei francesi e britannici😎

sergejville 11 mesi fa su tio
Risposta a Riko0971
Riko, tu chi sceglieresti in caso di bisogno, Putin? Vorrei proprio vedere... Io, senza esitare un secondo, Francia e GB. Da europeo, democratico, culturalmente ecc. FRA e GB!!!
NOTIZIE PIÙ LETTE