Immobili
Veicoli

REGNO UNITO Carlo verrà incoronato (forse) il 3 giugno 2023

05.10.22 - 20:01
È questa l'ipotesi di Bloomberg. Ma Buckingham Palace non conferma
AFP
Fonte Ats
Carlo verrà incoronato (forse) il 3 giugno 2023
È questa l'ipotesi di Bloomberg. Ma Buckingham Palace non conferma

LONDRA - Potrebbe essere celebrata il 3 giugno prossimo, nell'abbazia di Westminster, la cerimonia d'incoronazione solenne di re Carlo III con al fianco la regina consorte Camilla.

Lo sostiene l'agenzia Bloomberg, ripresa da vari media britannici, che cita anticipazioni raccolte da imprecisate fonti di governo; anticipazioni che peraltro la corte e lo stesso esecutivo liquidano al momento come semplici indiscrezioni e che si rifiutano di confermare.

La data del 3 giugno avrebbe un valore simbolico per il nuovo sovrano, salito al trono automaticamente l'8 settembre scorso alla soglia dei 74 anni alla morte di sua madre Elisabetta II. Si tratterebbe infatti del giorno successivo a quello del settantesimo anniversario dell'incoronazione solenne della regina dei record, morta a 96 anni il mese scorso dopo un regno iniziato nel 1952, alla scomparsa di suo padre, re Giorgio VI, e durato sette decenni.

Una portavoce di Buckingham Palace ha in ogni modo ridimensionato l'ipotesi a una «pura illazione». Mentre Michelle Donelan, ministra della Cultura del governo Tory di Liz Truss, al cui dicastero spetta un ruolo chiave nell'organizzazione delle grandi cerimonie istituzionali, ha sottolineato come nessun calendario è ancora stato definito visto che il Paese ha «appena concluso il periodo di lutto nazionale» per la morte di Elisabetta; e ha fatto notare che comunque saranno cruciali «gli input del Re e del Palazzo».

Nei giorni scorsi una fonte di corte citata dal Daily Mirror aveva evocato l'incoronazione fra la primavera e l'estate dell'anno prossimo, indicando l'intenzione di Carlo di contenerne lo sfarzo in tempi di crisi e di gravi difficoltà per tante famiglie britanniche: consapevole della necessità di trasmettere l'immagine di "una monarchia moderna", pur nel rispetto di "un'antica tradizione".
 
 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE