Immobili
Veicoli

TURCHIALa Turchia ritira il veto: «Via libera all'entrata di Svezia e Finlandia nella NATO»

28.06.22 - 21:38
I tre Paesi hanno firmato un memorandum d'intesa. Stoltenberg: «Con il loro ingresso saremo tutti più sicuri».
Keystone
Fonte ats ans
La Turchia ritira il veto: «Via libera all'entrata di Svezia e Finlandia nella NATO»
I tre Paesi hanno firmato un memorandum d'intesa. Stoltenberg: «Con il loro ingresso saremo tutti più sicuri».
Helsinki e Stoccolma hanno assicurato «piena cooperazione» contro il PKK e i suoi alleati ad Ankara.

ANKARA - La Turchia ritira il veto per l'ingresso nella NATO di Svezia e Finlandia. I tre Paesi hanno firmato un memorandum d'intesa. Lo riferisce l'agenzia turca Anadolu.

La presidenza turca ha riferito che la Turchia «ha avuto quello che chiedeva» dai colloqui con Svezia e Finlandia sulla loro adesione alla NATO, sottolineando di aver ottenuto la «piena cooperazione» da Helsinki e Stoccolma contro il PKK e i suoi alleati.

Stoltenberg: «NATO più sicura»
«La politica delle porte aperte della NATO è un successo, abbiamo mostrato di saper risolvere i problemi attraverso le negoziazioni, con l'ingresso di Svezia e Finlandia nell'alleanza saremo tutti più sicuri», ha quindi dichiarato il segretario generale dell'Alleanza atlantica Jens Stoltenberg, precisando che i dettagli del memorandum saranno presto firmati, compreso l'accordo sulle estradizioni, che rispetterà gli standard europei.

Stoltenberg ha poi precisato che i leader NATO a questo punto inviteranno ufficialmente Svezia e Finlandia nel corso del vertice, passaggio che aprirà la via al percorso di ratificazione da parte di tutti gli alleati. «Con il loro ingresso tutto il quadro dello scacchiere baltico-scandinavo verrà rafforzato».

Domani l'invito
I leader della NATO domani inviteranno formalmente Finlandia e Svezia a unirsi all'alleanza: lo ha reso noto Jens Stoltenberg in conferenza stampa da Madrid. Il memorandum firmato da Ankara, Helsinki e Stoccolma «affronta le preoccupazioni della Turchia, comprese le esportazioni di armi, e la lotta al terrorismo».  Stoltenberg ha partecipato alla riunione con i leader dei tre Paesi, alla vigilia del vertice NATO di Madrid, che ha portato alla firma del memorandum.

COMMENTI
 
seo56 1 mese fa su tio
Wow questa sì che è é una notizia!!! Alla faccia del nano criminale meglio conosciuto come Vladimir Putin
Dline 1 mese fa su tio
e se i criminali fosseri gli altri?? meglio conosciuti come usa e nato??
seo56 1 mese fa su tio
Dline putiniano DIC!!! Non meriti nessuna risposta, non sarei educato! Onore al popolo ucraino 🇺🇦❤️🇺🇦… Disprezzo per il criminale di guerra Vladimir Putin!!
seo56 1 mese fa su tio
Dline… putiniano DOC
Nandolf 1 mese fa su tio
Concordo con te! Hanno fatto troppe porcherie..... Chiaro non approvo la guerra, ma è ora di finirla con questa mafia legalizzata! Vorrei un futuro con più ripartizione, un futuro migliore in pace con tutti!
Mrdyd 1 mese fa su tio
Non c’è da farsi nessuna domanda, usa è nato, lo sono criminali basta vedere i morti che han fatto in giro per il mondo
medioman 1 mese fa su tio
Concordo pienamente 👏
Mattiatr 1 mese fa su tio
Cosa centra la ripartizione e la pace con Putin?
Dline 1 mese fa su tio
perchè gli altri non sono criminali di guerre???? pecora.....
seo56 1 mese fa su tio
Libro paga di Putin! Meglio 1000 americani che un dittatore sanguinario come il vostro amato Vladimir Putin
Dline 1 mese fa su tio
i grandi pacificisti di questi giorni...capisci niente...e da decenni che fanno e creano guerre...pecora
Dline 1 mese fa su tio
e anche questa è stata creata da loro...continua a guardare la tv
Mattiatr 1 mese fa su tio
Dline, fra tutte le ipotesi di causalità di questa guerra permane un semplice fatto, in Ucraina c'è un esercito invasore, ed è quello Russo. Sono totalmente d'accordo con chi afferma che ci siano state molteplici cause, pure io penso che un po' di coscienza sporca dovremmo avercela pure noi occidentali, però non cambia il fatto che la Russia sta invadendo l'Ucraina.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO