Keystone
COREA DEL NORD / STATI UNITI
02.05.2021 - 08:460

Pyongyang bolla la diplomazia americana come «falsa»: «Biden ha commesso un grosso errore»

Il Ministero degli esteri nordcoreano ha reagito così alla «apertura» di Washington sulla denuclearizzazione.

PYONGYANG / WASHINGTON - Rifiutando l'idea di colloqui con Washington, la Corea del Nord ha bollato come «falsa» la diplomazia statunitense. Lo riferisce l'agenzia di stampa statale nordcoreana. I commenti arrivano dopo che l'amministrazione statunitense ha reso noto che il presidente Joe Biden sostiene un approccio di «diplomazia aperta» con Pyongyang sulla denuclearizzazione.

La diplomazia è stata usata dagli Stati Uniti come una sorta di «pubblicità ingannevole» destinata a «coprire i loro atti ostili», ha affermato il Ministero degli Esteri nordcoreano in un comunicato diffuso dalla Kcna, avvertendo Biden di aver commesso un «grosso errore» con la sua posizione «obsoleta» nei confronti del Paese asiatico.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 11:14:06 | 91.208.130.87