Immobili
Veicoli

INDIAL'ira dall'India contro Greta Thunberg e Rihanna

04.02.21 - 16:51
Non è andata giù l'interferenza delle due star «negli affari interni indiani»
AFP
Fonte ats ans
L'ira dall'India contro Greta Thunberg e Rihanna
Non è andata giù l'interferenza delle due star «negli affari interni indiani»
Manifestanti hanno dato fuoco ad effigi raffiguranti i loro volti

NEW DELHI - Greta Thunberg ha rilanciato questa mattina su Twitter gli hashtag #StandwithFarmers e #FarmersProtest, scrivendo: «Continuo a sostenere i contadini nella loro protesta pacifica. Gli assalti degli odiatori, le minacce o le violazioni dei miei diritti non mi faranno cambiare idea».

Il tweet è la risposta della giovane ecologista alla notizia che la sezione crimini cibernetici della Polizia di Delhi avrebbe incluso il suo nome (in realtà, a quanto emerso successivamente, non sono stati fatti nominativi) in un FIR, First Information Report, l'avviso di garanzia che in India prelude all'avvio di un'indagine.

La notizia era stata resa nota questa mattina da un ufficiale di Delhi, e oltre a Greta Thunberg varie altre personalità di tutto il mondo sono accusate per avere fatto parte di «una cospirazione internazionale tesa a diffamare il paese», con i loro tweet dei giorni scorsi che invitavano a sostenere la protesta dei contadini indiani, in corso da fine novembre.

In particolare, si cita anche Rihanna, che ha twittato il proprio sconcerto per il blocco di internet nell'area delle manifestazioni.

Ieri il Ministero degli Esteri indiano - il primo a reagire - ha accusato «personaggi stranieri» e «celebrities» di «sensazionalismo». Il parlamento, si legge nel comunicato, ha approvato «una riforma del settore agricolo» dopo un ampio dibattito. «Ricorrere ad hashtag e a commenti sensazionalistici sui social media, non è né accurato né responsabile».

Durante la giornata di oggi la protesta contro le «interferenze» delle «personalità estere» si è accesa ancor più, quando diversi attivisti dello United Hindu Front (UHF) hanno bruciato alcune effigi raffiguranti i volti dell'attivista svedese e della cantante durante una protesta a Nuova Delhi.

COMMENTI
 
Galium 1 anno fa su tio
Come sempre quando si parla di Greta gli odiatori si scatenano, dimenticando che gli interessi che combatte sono ben superiori a quelli di coloro che la manovrano, ammesso che esistano
blob 1 anno fa su tio
Buonasera Galium e tutti , mah, sarà anche che si vede la pagliuzza ma io so per certo che quando ê andata negli USA con la barca, poi l'equipaggio è tornato con l'aereo...e la stessa barca era fatta con materiale altamente.... anti ecologico ..Certo Galium , una pagliuzza , ma incominciamo a essere coerenti almeno su questo.. altrimenti è solo e tanta aria fritta! Io non mi oppongo alle varie discussioni e iniziative sul clima ma avendo una certa età ..presumo di capire un pochino dove si può arrivare e dove ( purtroppo) è solo utopia e propaganda.. ha presente il 68 ..? Ecco il 99% di quelli che protestavano ora comandano o sono in posti di prestigio.....gli stessi posti che all'epoca contestavano............
centauro 1 anno fa su tio
Io non provo disprezzo per la Gretina ma sto sempre aspettando che parta in barca a vela (prodotta con materiali eco compatibili) verso l'India e la Cina per protestare contro l'inquinamento che producono le loro industrie!
Galium 1 anno fa su tio
Cominci a essere coerente lei invece di fare paragoni con fatti di 50 anni fa che non hanno nessuna relazione con i fatti di oggi. È ridicolo esprimere certezze su quel che fanno oggi i giovani di allora. Non parlo poi della misera polemica sui mezzi di trasporti usati. Si tratta solo di mezzucci per difendere interessi di ben noti settori
centauro 1 anno fa su tio
Pienamente concordo, avrei scritto le stesse cose, complimenti.
blob 1 anno fa su tio
Galium, guardi che la coerenza era rivolta alla ragazza, non a lei, lei non mi interessa, anche perchè dimostra di non capire molto , visto che non vuole o non può...paragonare il mondo di ieri a quello di oggi. Miopia sia culturale che storica. Contento lei.
Don Quijote 1 anno fa su tio
La vedo bene in un carcere indiano per i prossimi 80 anni.
blob 1 anno fa su tio
Ciao, indipendentemente dalle giuste ragioni o meno dei contadini ( bisognerebbe conoscere a fondo tutta la problematica per giudicare e.. sentenziare ) non riesco proprio a provare la minima simpatia per questa ragazza super manipolata...
Galium 1 anno fa su tio
Mi pare che i supermanipolati siano coloro che se la prendono con questa ragazza, ignorando gli enormi interessi di chi si oppone a qualsiasi provvedimento a favore del clima. In pratica un discorso di trave e di pagliuzza!
seo56 1 anno fa su tio
Bene era ora che qualcuno mettesse in riga la Gretina 👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO