keystone
CINA
30.01.2021 - 09:290
Aggiornamento : 10:21

Gli esperti dell'Oms visitano il primo "ospedale Covid" di Wuhan

S tratta del primo nosocomio ad aver accolto pazienti affetti da quello che allora era solo un misterioso virus.

Al momento la Cina è rimasta quasi in silenzio su questa visita.

WUHAN - Gli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) proseguono a Wuhan, in Cina, le loro indagini sul campo sull'origine del coronavirus, che dovrebbero condurli a siti sensibili.

I membri del team sono andati in mattinata, sotto scorta, all'ospedale Jinyintan di Wuhan. Si tratta del primo nosocomio ad aver accolto pazienti affetti da quello che allora era solo un misterioso virus, nella città dove a fine 2019 è scoppiata la pandemia di Covid-19.

Il calendario preciso degli appuntamenti degli esperti a Wuhan rimane opaco. I loro tweet e quelli dell'Oms sono le principali fonti di informazione, mentre la Cina è rimasta quasi in silenzio su questa visita.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
blob 10 mesi fa su tio
Ciao , ma questi ci fanno o ci sono ......?
blob 10 mesi fa su tio
Ciao , ma questi ci fanno o i sono ......?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 15:43:55 | 91.208.130.85