Reuters
ITALIA
29.01.2021 - 20:350
Aggiornamento : 22:02

Crisi: Mattarella passa ora la palla a Fico

Il Presidente della Camera dovrà verificare una maggioranza politica

ROMA - Il Capo dello Stato italiano, Sergio Mattarella, ha affidato oggi al presidente della Camera dei deputati, il Cinque Stelle Roberto Fico, l'incarico di verificare se esiste una maggioranza per formare un nuovo governo.

Fico dovrà verificare la possibilità di rimettere insieme i pezzi del puzzle della crisi, dando vita a un esecutivo con ancora Giuseppe Conte alla guida.

Il terzo giorno delle consultazioni ha visto i Cinque Stelle aprire ufficialmente a Matteo Renzi di Italia Viva - all'origine della crisi dopo aver ritirato due ministre -, anche se una parte del Movimento non ci sta, arrivando ad evocare la scissione. Il centrodestra si è mostrato unito e ha chiesto le elezioni, anche se non sarebbe contrario ad una soluzione di emergenza.

Fico, che dovrà riferire a Mattarella entro martedì, ha ringraziato il presidente della Repubblica «per la fiducia», ricordando come si tratti di un momento da affrontare «con la massima responsabilità». La strada di un mandato esplorativo era quella richiesta da Renzi, che infatti l'ha definita «una scelta saggia». Il Partito democratico ha ribadito il sostegno a un nuovo governo Conte per far fronte alla crisi sanitaria, sociale ed economica.

Queste sono le tre emergenze che attanagliano l'Italia per Sergio Mattarella, secondo cui solo un governo nel pieno dei poteri e con «un adeguato sostegno parlamentare» può vincere una sfida così impegnativa. Occorrono «provvedimenti immediati» e si impone la necessità di utilizzare gli oltre 200 miliardi del Recovery Fund con «rapidità e efficacia», ha dichiarato il Capo dello Stato.

Per il centrodestra l'opzione numero uno è quella delle urne: lo ha ribadito Matteo Salvini (Lega) al termine del colloquio con Mattarella dove il centrodestra avrebbe anche proposto la presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati, come scelta migliore a cui affidare il compito di «esploratore».

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
blob 7 mesi fa su tio
Concordo...sulla nullità ! Probabilmente peggio di Leone e Scalfaro ..ed è tutto dire..........
volabas56 7 mesi fa su tio
Mattarella è come ponzio Pilato, quando ci sono problemi se ne lava le mani. Una nullita'
seo56 7 mesi fa su tio
Il fantasma e il buffone..
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-24 10:24:50 | 91.208.130.86