Immobili
Veicoli
Vaccino cinese in Europa: l'Ungheria è la prima

UNGHERIAVaccino cinese in Europa: l'Ungheria è la prima

29.01.21 - 12:56
La scorsa settimana le autorità ungheresi avevano dato il via libera anche allo Sputnik V, di produzione russa
keystone-sda.ch / STF (ANDREJ CUKIC)
Vaccino cinese in Europa: l'Ungheria è la prima
La scorsa settimana le autorità ungheresi avevano dato il via libera anche allo Sputnik V, di produzione russa

BUDAPEST - L'Ungheria ha approvato il vaccino anti Covid cinese Sinopharm: Budapest diventa così la prima capitale dell'Ue a dare il disco verde al vaccino sviluppato dall'omonima casa farmaceutica statale del Paese.

La settimana scorsa l'Ungheria era stato il primo Paese Ue ad approvare il vaccino russo Sputnik V. Il preparato russo anti-Covid è stato approvato tramite la procedura di autorizzazione per l'uso di emergenza.

COMMENTI
 
Heinz 1 anno fa su tio
Peccato che i russi non hanno scorte per rifornnirli ora, pura propaganda.
Alessandro 69 1 anno fa su tio
E la Cina si sta facendo le ⚽️⚽️ d’oro
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO