Keystone
SPAGNA
28.12.2020 - 18:100
Aggiornamento : 20:07

La Spagna terrà un registro di chi rifiuta il vaccino

Ed è pronta a condividerlo con gli altri Paesi dell'Unione europea

MADRID - Il vaccino contro il coronavirus in Spagna non sarà obbligatorio ma chi deciderà di non farlo sarà inserito in un "registro" che sarà poi condiviso con gli altri Paesi dell'Ue.

Lo ha annunciato il ministro della Salute spagnolo, Salvador Illa assicurando che il documento «non sarà pubblico» e sarà compilato «nel pieno rispetto della privacy».

Proprio oggi la Spagna avrebbe dovuto ricevere le prime dosi di vaccino, ma per un problema logistico arriveranno solo domani. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 16:51:53 | 91.208.130.85