Keystone
SPAZIO
26.10.2020 - 17:030
Aggiornamento : 18:11

Si vota anche dallo spazio

L'astronauta Kate Rubins ha comunicato via Twitter di aver votato dalla ISS.

Sono 61 i milioni di americani che hanno già votato per le presidenziali statunitensi.

WASHINGTON - «Dalla Stazione Spaziale Internazionale: Ho votato oggi». È l'annuncio su Twitter di Kate Rubins, l'astronauta statunitense in orbita a circa 320 chilometri dalla Terra. Attualmente la Rubins si trova a bordo della ISS per la missione Expedition 64. Vi rimarrà per sei mesi.

Non è la prima volta che l'astronauta americana vota dallo spazio. Lo ha fatto per la prima volta nel 2016 quando ancora una volta era a bordo della ISS.

Gli astronauti hanno ottenuto il diritto al voto nel 1997 secondo un provvedimento dello stato del Texas dove ha sede il 'Johnson Space Center' della Nasa.

61 milioni hanno già votato - Ben 61 milioni di americani hanno già votato per le presidenziali statunitensi. È quanto emerge dai dati della University of Florida, che monitora l'andamento del voto anticipato.

Si tratta di un record assoluto che polverizza anche i numeri del 2016. Nel dettaglio ad oggi, quando mancano otto giorni all'elezione, si sono già espressi 60'966'818 elettori, di cui oltre 40 milioni per posta. Un andamento certamente favorito dai timori legati alla pandemia e al rischio di contagio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-24 09:55:47 | 91.208.130.87