keystone-sda.ch (MATTEO CORNER)
Diminuiscono le cifre di malati e decessi causati dal coronavirus in Italia.
ITALIA
25.04.2020 - 18:430

Continua il calo dei malati in Italia, i morti sono meno rispetto a ieri

In Lombardia sono le cifre migliori dal 6 marzo

ROMA - Continua, per il sesto giorno consecutivo il calo dei malati di coronavirus in Italia. Sono 105'847 gli attualmente positivi, 680 in meno rispetto a ieri. Il dato è stato fornito dalla Protezione civile.

Le vittime sono salite a 26'384, con un incremento di 415 in un giorno. Ieri l'aumento era stato di 420. Il numero dei contagiati totali dal coronavirus - compresi morti e guariti - è di 195'351, con un incremento rispetto a ieri di 2'357; ieri era stato di 3'021, precisa la Protezione civile.

Dei 105'847 malati complessivi per coronavirus, 21'533 sono ricoverati con sintomi, 535 in meno rispetto a ieri, e 82'212 sono quelli in isolamento domiciliare, in calo per la prima volta dall'inizio dell'emergenza di 74 pazienti. I guariti sono 63.120, con un incremento rispetto a ieri di 2'622. L'aumento ieri era stato di 2'992.

Prosegue ancora il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva, aggiunge la Protezione civile. A oggi sono 2'102, 71 in meno rispetto a ieri. Di questi, 724 sono in Lombardia, 32 in meno rispetto a ieri.

Analizzando con più attenzione i dati lombardi, si osserva che era da quasi 50 giorni che non si registrava un numero così basso di nuovi contagiati nella regione più duramente colpita dal Covid-19. Il dato di soli 713 nuovi casi positivi è ancora più incoraggiante, perché ottenuto con 12'642 tamponi. Il 6 marzo erano stati 361 i nuovi positivi, mentre il giorno dopo erano saliti a 808 per poi passare rapidamente sopra i mille e poi i duemila positivi al giorno. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 14:27:06 | 91.208.130.89