Cerca e trova immobili

Festival Diritti UmaniIl programma di domenica 22 ottobre

22.10.23 - 08:00
Tre film in concorso, una collaborazione e il debutto di Oltre Festival
AKANGA FILM ASIA
"Tomorrow Is A Long Time".
"Tomorrow Is A Long Time".
Il programma di domenica 22 ottobre
Tre film in concorso, una collaborazione e il debutto di Oltre Festival

LUGANO/MASSAGNO - Sono tre i film in concorso nella giornata di domenica per il Film Festival Diritti Umani Lugano (FFDUL).

Il primo è "Tomorrow Is a Long Time" alle ore 15.30, nella sala del Cinema LUX art house di Massagno. Nella pellicola, il regista Jow Zhi Wei racconta come la vita complicata del sedicenne Meng venga improvvisamente stravolta, in un’avventura che lo proietta in un paesaggio sconosciuto ed emozionante.

A seguire, alle ore 18.30 (stessa location), "Anxious in Beirut", il diario personale del regista libanese Zakaria Jaber, che non solo documenta gli eventi degli ultimi due anni in Libano, ma anche i suoi tentativi di lasciare il Paese.

Conclude la giornata, e le proiezioni del FFDUL al LUX, alle ore 20.30, la pellicola "When the Seedlings Grow" di Rêger Azad, in cui un produttore di yogurt e sua figlia, a Kobane, sperimentano le nuove dinamiche sociali, rimodellate dalla guerra e dalla rivoluzione.

Collaborazione

In collaborazione con Il Cinema dei Ragazzi, alle ore 14.30, al Cinema Iride, va in scena la pellicola di animazione "Dounia & the Princess of Aleppo" di Marya Zarif e André Kadi. Lo sradicamento, la guerra e la perdita sono raccontati attraverso l’atteggiamento ottimista e la grinta dei protagonisti.

Oltre Festival

Brunch (ore 11.30, ristorante Nuovo Gallo d’Oro, Lugano): un momento di incontro tra organizzatori, partecipanti e visitatori del festival, accompagnato da musica. È consigliata la riservazione a eventi@festivaldirittiumani.ch.

Prevendita di "Tomorrow Is a Long Time", di "Anxious in Beirut" e di "When The Seedlings Grow" disponibile su Biglietteria.ch, così come gli abbonamenti del FFDUL.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE