Archivio
18.04.2000 - 11:150
Aggiornamento : 13.10.2014 - 13:46

INTERNET: "Sono disperato, mi ucciderò il 30 aprile"

Italia, un disoccupato annuncia il suicidio via e-mail.

Un senza lavoro, si toglierà la vita il 30 aprile. E per mostrare che fa sul serio aggiorna la comunicazione su Internet ogni 24 ore: «Mi restano oggi 12 giorni» dice il messaggio di stamane. La prima drammatica comunicazione è giunta 3 giorni fa al Telefono Arcobaleno.

«Mi chiamo Giuseppe - scrive lo sconosciuto -, ho una laurea e una buona cultura generale. Conosco l'inglese e lo spagnolo. So usare il computer e navigare in Internet. Possiedo tutte le caratteristiche che dovrebbero fare di me, secondo l'opinione più diffusa, un lavoratore ideale. Eppure da oltre un anno non riesco a trovare un'occupazione. E, giunto alla conclusione che il mercato del lavoro mi ha sbattuto la porta in faccia e non vuole sapere nulla di me, ho deciso di togliermi la vita».
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 02:51:58 | 91.208.130.89