Immobili
Veicoli

CANTONEVerdi Liberali: «Soddisfatti della crescita»

20.04.21 - 15:56
Il partito è passato da uno a sette rappresentanti nei Consigli comunali in Ticino.
Ti-Press
Verdi Liberali: «Soddisfatti della crescita»
Il partito è passato da uno a sette rappresentanti nei Consigli comunali in Ticino.

BELLINZONA - I Verdi Liberali si dicono «soddisfatti» dei risultati scaturiti dalle urne delle elezioni comunali ticinesi. Il partito, che presentava 35 candidati in 18 Comuni, è infatti passato da dal solo eletto della passata legislatura ai sette attuali. I Verdi liberali saranno infatti rappresentati nei Legislativi di Mendrisio, Minusio, Terre di Pedemonte, Cadempino, Castel San Pietro e Paradiso e potranno inoltre contare su diversi primi subentranti per Municipi e Consigli comunali. A Bellinzona e Lugano i Verdi liberali hanno inoltre ottenuto il doppio dei consensi rispetto alle ultime elezioni. «È un risultato che ci fa molto piacere e ci dà fiducia per il prossimo importante appuntamento elettorale delle Cantonali 2023».

Gli obiettivi futuri - Per i Verdi liberali le priorità a livello comunale sono tre. «Rafforzare una politica ambientale sostenibile favorendo progetti per la mobilità lenta, un maggiore utilizzo di energie rinnovabili e consolidare il telelavoro per ridurre il traffico e cogliere positivamente l’esperienza che ha permesso di rendere però lo smart working una realtà diffusa in così poco tempo». A livello economico, i verdi liberali si vogliono invece impegnare per un rinnovato sviluppo dei poli economici regionali, attirando nuove aziende ambientalmente responsabili e aiutando i progetti di startup con migliori condizioni quadro e aiuti mirati.

COMMENTI
 
Evry 1 anno fa su tio
altri "Oregiatt" in più
marco17 1 anno fa su tio
Hanno vinto anche loro, nel loro piccolo.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO