Ti Press
CANTONE / SVIZZERA
21.01.2021 - 11:560

Crescita economica, Ticino al settimo posto

I dati comunicati oggi dall'UFT si riferiscono al 2018. In Svizzera la crescita è stata del 3%, in Ticino del 3,8%.

L'espansione maggiore è stata registrata a Neuchâtel (+5,1%).

NEUCHÂTEL - Nel 2018 il Ticino è stato il settimo cantone in Svizzera se misurato nell'ottica della crescita economica, superato solo da Neuchâtel (+5,1%), Vaud (+4,9%), Giura (+4,3%), Vallese (+4,2%), Sciaffusa (+4,2%) e Zurigo (+4,1%).

I dati emergono dalle comunicazioni odierne dell'Ufficio federale di statistica (UST), che ha fra l'altro sottoposto a cambiamenti la serie storica del prodotto interno lordo (Pil) per cantone, affinché possa essere conforme alla revisione dei conti nazionali avvenuta nel 2020.

Nel 2018 l'economia elvetica si è espansa del 3,0% (a 720 miliardi di franchi), segnando un'accelerazione rispetto al +1,6% del 2017. Più dinamismo è stato mostrato dal Ticino (+3,8% a 31,0 miliardi), meno dai Grigioni (+2,2% a 14,5 miliardi).

Il contributo alla crescita complessiva elvetica del Ticino è stata di 0,2 punti, quella delle valli retiche di zero. In testa in questa graduatoria figura Zurigo (0,9), seguito da Vaud (0,4) e Ginevra (0,3).


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-19 14:38:39 | 91.208.130.85