Cerca e trova immobili

LAMONESfrecciava a 146 all'ora sull'80, denunciata una 32enne

22.06.23 - 10:11
La donna, un'italiana residente in provincia di Como, è stata colta in flagrante in zona cantiere.
Deposit (simbolica)
Sfrecciava a 146 all'ora sull'80, denunciata una 32enne
La donna, un'italiana residente in provincia di Como, è stata colta in flagrante in zona cantiere.

LAMONE - Viaggiava a 146 chilometri orari su un limite di 80, l'automobilista fermata negli scorsi giorni sulla A2 all'altezza di Lamone. Lo comunica la Polizia cantonale, specificando che si tratta di una grave infrazione alle norme della circolazione. La donna, una 32enne italiana della provincia di Como, circolava infatti in zona cantiere.

La conducente è stata denunciata al Ministero pubblico quale pirata della strada e ha ora il divieto di circolazione in Svizzera.

La Polizia cantonale «ricorda che la velocità elevata permane una delle maggiori cause di incidenti, con esiti anche gravi e/o letali».

COMMENTI
 

HB9TWP 8 mesi fa su tio
Buongiorno a tutti leggo commenti assurdi sul solo fatto che il conducente del veicolo in oggetto è italiano... Da ex ufficiale di p.l. posso facilmente affermare, che è vero che in Italia la prima norma del cds che viene infranta è proprio il limite di velocità, ma non sempre questa infrazione vjene da cittadini italiani, anzi, gli archivi nazionali sono pieni di verbali elevati a cittadini CH che rimangono impagati... forti forse del fatto che non esiste un canale istituzionale per risalire ai proprietari... Per cui evitiamo di aprire la bocca per far prendere aria ai denti... chi è senza peccato scagli la prima

Rusky 8 mesi fa su tio
dai che alla fine é ancora colpa nostra se é stata beccata a 146 Km/h perché poverina lei é sottonessa dalla cattiva Svissera ahaaaa

centauro 8 mesi fa su tio
La lista dei commenti è molto lunga, una domanda, quando si leggono articoli dove ad esempio è stato fermato un tipo a Lucerna che viaggiava a 200 sull' 80 con tutte le conseguenze del caso, risultato: 0 commenti! Qualcuno me lo sa spiegare?

ElleElle62 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
Il Ticino è il cantone dei ganassa e dei polemiconi. Sarebbe la terra ideale per Barbara D'Urso 😁

RV50 8 mesi fa su tio
Quì secondo il mio parere non si tratta di che nazionalità sia il o la conducente , si tratta solo di rispettare i limiti imposti e basta chiunque trasgredisce paga .... pochi giorni fa in un incidente su un tratto di cantiere e perdere la vita é stato un operaio che lavorava nel cantiere sia per disattenzione o per velocità ad andarci di mezzo sono sempre loro... quindi niente commenti insensati questa volta é stata beccata una frontaliera domani sarà uno dei nostri ; il punto che purtroppo non cé più il senzo di responsabilità e di rispetto delle regole stradali

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a RV50
Che poi non è nemmeno scritto che è una frontaliera.

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a RV50
centauro: bhe sai ad avere una certa difficoltà a rispettare le regole sono troppo spesso guidatori italiani. Oggi sul Ceneri vecchio limite 50 Km/h causa lavori. Prova ad indovinare chi mi stava dietro attaccato a fare segnacci pur essendo nel torti ?! Indovina indovinello 🙄

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
Vorrei poterti dimostrare coi video quante volte le auto targate CH, D, e altri mi sorpassano con decisione nei tratti autostradali dove vige 80, 100 o il 120, quelli non fanno notizia ma quelli I sempre! Cosa mi replichi?

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
centauro: sei tu che non vuoi vedere e capire le verità

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
Spiegamelo tu allora.....la verità te la dico io come sta, se un badino fa la minch iata si scatena l'inferno con ogni tipo di commento, se la fa il CH, D, NL e compagnia bella coi loro macchinoni, il ticinesotto giro lo sguardo dall'altra parte e finisce lì. Ora l'hai capita o dobbiamo passare al disegnino?

ElleElle62 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
💯👏🏻👏🏻

Aka05 8 mesi fa su tio
Già si sapeva, ma visto il QI di certi utenti, mi chiedo ancora perché TIO dia la possibilità di commentare certe notizie… 🤣

Dex 8 mesi fa su tio
Non capisco questo odio verso i frontalieri. Se non ci fossero saremmo veramente nella m….. chi pensa il contrario non si rende conto in che situazione si trova. Direi anche che manca un po’ di cervello.

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Dex
Nel caso specifico non è nemmeno scritto che sarebbe una frontaliera.

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a Dex
Dax dipende sempre come uno si comporta in casa d‘altri

ET 8 mesi fa su tio
Pechè se noi commettiamo un'infrazione grave fuori dalla Svizzera ci tolgono la patente anche qui! Ma uno straniero che commette gravi infrazioni in Svizzera gli viene fatto solo il divieto di circolazione da noi ma al suo paese può ancora guidare ??????

Dex 8 mesi fa su tio
Risposta a ET
Certo.

Thinks 8 mesi fa su tio
Risposta a ET
Et... Ah, ma allora qualcuno si è accorto finalmente della presa x i fondelli del trattamento "speciale" riservato solo agli automobilisti Svizzeri😆... È la maggioranza che sostiene questo trattamento, a noi piace la sofferenza i divieti e pagare più volte gli stessi servizi! la frustrazione è tale che proviamo sollievo solo quando ne beccano qualcuno che sgarra e gli rovinano la vita😂

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a ET
ET: io lo dico da sempre che se uno residente in Svizzera ne combina una all‘estero si procede anche in Svizzera. Questa cosa lede chiaramente il principio ne bis idem !

Giulietto 8 mesi fa su tio
In galleria per arrivare a Porlezza nessuno rispetta i 70 km/h e superano quasi tutti con doppia linea o ti biluxano e suonano il clacson se non vai almeno a 90… questa è la realtà

Heinz 8 mesi fa su tio
Risposta a Giulietto
Biluxano 🤣🤣🤣

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Giulietto
Jekyboy

ElleElle62 8 mesi fa su tio
Risposta a Giulietto
Gente sveglia che sa guidare. Il 70 in quella galleria è un insulto ai bradipi

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
zekyboy con o senza rolladen majaramina 🙃

ElleElle62 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
La smettiamo di prendere in giro o devo prendere il Natel e chiamare la polizia?

F/A-19 8 mesi fa su tio
Risposta a Heinz
Sagex.....😂

M70 8 mesi fa su tio
ci sono disgraziati di tutte le nazionalità..ma i fronta dovreste vederli nei paesini come sfrecciamo..devono tornare a casa e sono stanchi..

Libero 8 mesi fa su tio
Per fortuna le nazioni vicino non sono discriminatori come noi se no saremo in cima alla lista

Rusky 8 mesi fa su tio
il non rispettare i limiti in un csntiere non solo é da caf on. ima é un insulto e messa in pericolo nei confronti di chi nel cantiere ci lavora !

Heinz 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
Spiegalo ai tuoi paesani e non fare troppo l'arrogante quando dici 'frontaliera speedy' perche appena varcate il confine guidate come i ladri che scappano dopo una rapina !!!

Brissago 8 mesi fa su tio
Risposta a Heinz
Pienamente d'accordo con te, siamo un popolo frustrato alla guida nella confederella, non appena si varca qualsiasi confine giù gas a manetta! ma qui pretendiamo diligenza rispetto ecc ecc...ma solo nella confederella

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a Heinz
Heinz: bigul ahaaa

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a Heinz
Heinz: il modo di guida degli italiani é da pi v la

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
Capi to, tu sei uno che sul 50 va a 40!

Rusky 8 mesi fa su tio
frontaliera speedy ?

pag 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
svizzerotta down?

Dan1962 8 mesi fa su tio
Circolazione e di lavorare vengono da noi a delinquere con gravi lacune di civismo arroganza

Heinz 8 mesi fa su tio
Risposta a Dan1962
Qui ci sono invece gravi lacune di logica e grammatica, ma l'arroganza abbonda

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Dan1962
Mai visto certi ticinesi guidare in Italia?..... Meglio non commentare.

Blobloblo 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
Ma va bene! Soltanto che non ci sono 80 mila ufficiali, quindi fai pure 100 mila, ticinesi che vanno in Italia tutti i giorni…e quando ci vanno lasciano dei bei soldoni, non si portano la schiscetta da casa o la merendina del Mulino Bianco

Cannibal72j 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
Un commento sensato...🤗

Brissago 8 mesi fa su tio
Risposta a Blobloblo
Dunque inutile rompere gli zebedei agli italiani, loro vengono qui lavorano e guadagnano,noi andiamo da loro a fare spesa, 1-1 pari e palla al centro! Siamo solo buoni a criticare! guai poi quando ci toccano il nostro orticello..

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Blobloblo
Però li vedi il sabato e la domenica che guidano in base al paese dove si trovano!

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
centauro: eh bhe noi svisseri ci adattiamo ehhh

koalaboss 8 mesi fa su tio
Un pericolo in meno, bravi🙌

MAHE93 8 mesi fa su tio
Una in menoooo🥳

Ascot 8 mesi fa su tio
Risposta a MAHE93
In tutti i sensi

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a MAHE93
MAHE93: continuerà a guidare da noi ma forse rispettando un pò di più le nostre regole

Cula 8 mesi fa su tio
Questa prende un’altra macchina e entra ugualmente

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a Cula
Cula: ma no dai non farà queste cose ahaaa

Bionda 8 mesi fa su tio
ottimo lavoro!!!! una frontalieri in meno!!!

luganikos 8 mesi fa su tio
Risposta a Bionda
Il singolare femminile di "frontalieri" è "frontaliera". Vediamo di che nazionalità sarà la persona che se ne occupa di te nella vecchiaia...

Aka05 8 mesi fa su tio
Risposta a Bionda
No ma che livell….

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Bionda
Ma dove è scritto che è una frontaliera?

Brissago 8 mesi fa su tio
Risposta a Bionda
Di dove sei ? Zingara sicuramente!

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
non c‘é scritto ma é molto probabile

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
La probabilità non è una certezza!

Urca che roba 8 mesi fa su tio
Risposta a luganikos
vero...

Bionda 8 mesi fa su tio
Risposta a luganikos
italiana o ticinese non cambia nulla . sta di fatto che è un pericolo pubblico che sia tedesca francese o altro. conpri o no

Keope1963 8 mesi fa su tio
Risposta a Bionda
Si ma prima non hai s rotto così. Il messaggio precedente era semplicemente … inappropriato

MorettoGoffredo 8 mesi fa su tio
Purtroppo in autostrada i mentecatti girano sia con targhe elvetiche che italiane. Ieri sera per le strade di Lugano (non autostrada) sembrava di essere in fast and furious, ho visto di tutti i colori. Come su viale cassarate, 3 auto di grossa cilindrata, con a bordo apparentemente dei ragazzi piuttosto giovani, che se la gareggiavano a velocità folli 😑

vulpus 8 mesi fa su tio
Mi chiedo come mai , crassamente e pomposamente la polizia si permetta di pubblicare questi fatti, che dovrebbero essere a beneficio di una certa privacy, come fanno del resto sempre, quando delinquenti nostrani ne fanno di tutti i colori, ma poi censura. La signora ha sbagliato e lei sarà chiamata a rispondere. Del resto con tutti questi pasticci stradali oggi è facile farsi imbrogliare.

blocknotes 8 mesi fa su tio
Risposta a vulpus
io invece vorrei sapere come sta andando il procedimento con quel tipo del festino alle medie di Locarno durante il lockdown. non il professore, ma il semi influencer Lacerenza. C'è stato un seguito? Mi pare di ricordare avessero anche trovato droga.

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a vulpus
vulpus: pasticci stradali o no il limite massimo da noi in autostrada é 120 Km/h e non 146 🙄

vulpus 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
Io non enmtro nel merito dell'infrazione, main un "certo" compiacimento nella pubblicazione di questi fatti .

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
Vale anche per gli svizzeri.

sirio 8 mesi fa su tio
Con tutti i problemi attuali seri, cosa ce ne frega se questa ha superato Il limite di 80 km/h? Ora paga e la prox volta farà più attenzione! Notizia del cax

sirio 8 mesi fa su tio
È giusto che chi infrange deve pagare! Non vedo il problema!

1Fiorino 8 mesi fa su tio
Io aspetto che come deciso ieri in Italia si ritiri la patente anche a chi è al cellulare alla guida 😂 e poi godo

ugo202230 8 mesi fa su tio
Risposta a 1Fiorino
Concordo

Blobloblo 8 mesi fa su tio
Risposta a 1Fiorino
👍 secondo me è la maggior colpa di incidenti, poi però tutti che campano altre scuse

H2o 8 mesi fa su tio
Ciao Carlo!!!

Brissago 8 mesi fa su tio
Abbiamo autostrade colabrodo, peggio della SA-RC,solo da noi in autostrada bisogna viaggiare a 120-80-60-120-100-60-50 ecc ecc ed i radar per far cassetta sono ovunque!

tschädere 8 mesi fa su tio
Risposta a Brissago
dove vivi? solo un piccolo esempio,in spagna vige il 130 e in la maggiore parte delle autostrade il 120 anche se le strade hanno fino a 4 corsie per direzione, questo e solo un esempio .

AAS 8 mesi fa su tio
Risposta a Brissago
Se ci sono dei lavori vuol dire che sono necessari, e se abbassano il limite di velocità è per la sicurezza di chi lavora, e visto la gente che gira è un miracolo che succedano così pochi incidenti. Ben vengano i radar se servono a far rallentare la gente..

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a Brissago
Brissago: in Italia in autostrada il limite é 130 Km/h che non rispetta nessuno ahaaa

pag 8 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
soprattutto i ticinesi frustrati che vengono a fare gli Schumacher in Italia

Brissago 8 mesi fa su tio
Risposta a tschädere
Inutile difendere l'indifendibile il patriottismo serve solo a loro per bastonarci ogni giorno di più radar ovunque! non per questo commettiamo più infrazioni all'estero che nella confederella

Luisssss 8 mesi fa su tio
Non vale la pena commentare.... sarà la giustizia a parlare....

AddavenìBaffone 8 mesi fa su tio
Aspetto con ansia i commenti contro gli italiani. Su su, intervenite!

L HOST 8 mesi fa su tio
Risposta a AddavenìBaffone
Proviamoci 🤣: purtroppo in italia cè la più totale anarchia sulle strade e autostrade, inutile negarlo. Purtroppo per ricevere la patente non è nemmeno necessario fare pratica sulle autostrade, in parte la scelta è dovuta anche a quanto sia pericoloso portare ragazzi e ragazze senza alcuna esperienza su strade simili dove vige la regola del “il mio tempo vitale vale più del tuo”. Ovviamente il discorso non è questo quanto il fatto che poi un residente fa esperienza, ci fa il callo e impara a comportarsi di conseguenza (nulla di male in ciò se si tira le somme), però poi vai a toglierti le abitudini quelle rare volte che sei in svizzera. Basta anche solo una dimenticanza e il gioco è fatto

Bionda 8 mesi fa su tio
Risposta a AddavenìBaffone
anche se era ticinese lo stesso procedimento

Bionda 8 mesi fa su tio
Risposta a AddavenìBaffone
italiano o ticinese non cambia nulla

Stellina40 8 mesi fa su tio
Risposta a AddavenìBaffone
Be in effetti, voi frontalieri, ne fate di minghiate, pensate di essere furbi, per non fare colonna vi immettere nelle corsie dove c'è meno colonna per poi passare dall'altra parte, mentre gli altri aspettano pazientemente il loro turno, che si allunga sempre di più grazie a voi...ma chi vi credete di essere? Tutti hanno fretta e tutti vogliono tornare a casa dopo una giornata di lavoro, e magari c'è chi abita qui e dopo il lavoro vorrebbe andarsi a fare la spesa e non solo ma grazie a voi, i 5 minuti necessari per raggiungere la meta a volte diventano anche 30

centauro 8 mesi fa su tio
Risposta a Stellina40
I CH sono tutti perfetti alla guida e ligi alle regole, vero?

Stellina40 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
Non ho detto questo, ma il 90% del giochetto di mettersi sulle corsie più libere per poi tagliare sull'altra io l'ho sempre visto fare ad automobilisti con targhe blu ..soprattutto la sera ..se vivi qui, tieni a mente quanto detto e facci caso soprattutto alle colonne ferme ai semafori

L HOST 8 mesi fa su tio
Risposta a centauro
Assolutamente no, questo è l esempio preso dal caso

F/A-19 8 mesi fa su tio
Risposta a L HOST
Ed invece quando è uno dei nostri che eccede con la velocità tutto il tuo discorso cade miseramente. Probabilmente la signora era sovrapensiero o pensava di essere in Italia, la stessa cosa succede a noi Svizzeri castrati di divieti, appena arriviamo in Italia apriamo il gas a paletta.

Rusky 8 mesi fa su tio
Risposta a F/A-19
F/A-19: arrampicata sui vetri da Weltmeister ahaaa sovrapensiero e pensava di essere in Italia ahaaaa

L HOST 8 mesi fa su tio
Risposta a F/A-19
La mia ipotesi cade solo se la gente non è idonea ad accettare la cosa. Nel nostro caso, parlo di andare oltre i limiti una volta in italia, non è la prassi o l adattarsi ad ogni giorno ma menefreghismo soggettivo
NOTIZIE PIÙ LETTE