Cerca e trova immobili

CANTONEAnfetamine, tre arresti per spaccio

09.02.23 - 10:27
I fermi di tre giovani sono scattati nel corso delle ultime settimane
Deposit
Anfetamine, tre arresti per spaccio
I fermi di tre giovani sono scattati nel corso delle ultime settimane

LUGANO/LOCARNO - L'accusa è di spaccio di anfetamine. E nemmeno poche, visto che Ministero pubblico e Polizia cantonale riferiscono di un traffico di almeno due chili dello stupefacente.

Per questo motivo sono stati arrestati tre cittadini svizzeri di 22, 23 e 24 anni, rispettivamente residenti nel Luganese e nel Locarnese.

I fermi sono scattati nel corso delle ultime settimane, in momenti distinti, nell'ambito di un'indagine svolta dagli inquirenti della Polizia cantonale in collaborazione con i Servizi antidroga della Polizia Città di Lugano, della Polizia Città di Locarno, nonché della Polizia Ceresio Nord e della Polizia Intercomunale del Piano.

Le ipotesi di reato sono di infrazione aggravata, nonché contravvenzione, alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Simone Barca.

COMMENTI
 

Evry 1 anno fa su tio
La nostra giustizia regalera un biscottino a tutti a tutti 3

Maratoneta 1 anno fa su tio
Giustamente, chi è il ragazzo ? Uno spacciatore oppure un consumatore di anfetamine, perché se non fosse ne uno ne l’altro, la famiglia potrebbe fare molte domande al giornalaio che si è permesso di pubblicarla.

angie2020 1 anno fa su tio
Bene bravi

Frank1966 1 anno fa su tio
Chi ė il ragazzo in copertina?

bobifurgo 1 anno fa su tio
Risposta a Frank1966
Carcere duro, ma duro dove non esistono più diritti. Ma solo regolamenti e disciplina che non ti danno un attimo di tregua e se sgarri punizioni durissime…..è l’ unico modo per piegare questi personaggi

UtenteTio 1 anno fa su tio
Qusti come entrano escono dalla porta principale con tanto di scuse! Perché i giornalisti non vanno a fare degli appostamenti intorno a certe scuole medie, ne uscirà sicuramente un bell'articolo se ci mettete anche qualche foto, ma non è un segreto, è solo che c'è chi ha paura di far uscire le porcherie. Hanno più diritti questi venditori di morte, che un candidato alle elezioni perché il nome viene sbattuto sul FU senza tanti problemi!

Dex 1 anno fa su tio
Risposta a UtenteTio
Un candidato elezioni come minimo deve essere trasparente. Dovrebbe

Capra 1 anno fa su tio
Arrestati ok, ma poi ? Il nulla

Bulldozzer 1 anno fa su tio
Risposta a Capra
Arresti e rilasci in giornata...

Hatezov lll 1 anno fa su tio
Risposta a Capra
Condizionale con 1000 attenuanti ridicole.
NOTIZIE PIÙ LETTE