Due persone morte sull'argine del Ticino
Rescue Media
+2
BELLINZONA
28.03.2021 - 14:120
Aggiornamento : 19:30

Due persone morte sull'argine del Ticino

L'ipotesi è quella dell'omicidio-suicidio

La zona è stata isolata e sono presenti anche gli specialisti della Scientifica.

BELLINZONA - La polizia è intervenuta in forze, questo pomeriggio, nei pressi del fiume Ticino, a Bellinzona (altezza Carasso).

Stando a quanto riferisce Rescue Media, sarebbe avvenuto un grave fatto di sangue. Un uomo avrebbe colpito con un'arma da fuoco una donna che passeggiava lungo la strada sterrata che costeggia l'A2, per poi rivolgere l'arma contro sé stesso. 

Una parziale conferma arriva dalla RSI, che parla di due morti accertati.

La polizia cantonale, da noi contattata, per il momento conferma l'intervento, ma non aggiunge dettagli. Ulteriori informazioni saranno fornite nel corso della giornata.

Sul posto sono presenti diversi agenti di polizia (cantonale e comunale), i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona e gli specialisti della polizia scientifica. 

Foto lettore tio.ch
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-17 11:29:04 | 91.208.130.89