Ti Press (archivio)
Il valico di Ponte Tresa
PONTE TRESA
18.02.2021 - 10:030
Aggiornamento : 11:15

Prova a entrare in Svizzera con 36 kg di hashish

Il 25enne è però stato fermato, e in seguito arrestato, alla dogana di Ponte Tresa.

PONTE TRESA - Un 25enne cittadino marocchino, senza fissa dimora, è stato arrestato la scorsa domenica con l'accusa d'infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. Lo comunicano oggi il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e l'Amministrazione federale delle dogane (AFD) 

L'uomo si trovava a bordo di una vettura con targhe confederate in entrata in Svizzera ed è stato fermato presso il valico doganale di Ponte Tresa. La perquisizione del veicolo ha permesso di rinvenire circa 36 chili di hashish.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-08 23:54:29 | 91.208.130.89