deposit
CONFINE / CANTONE
20.07.2020 - 15:570
Aggiornamento : 17:31

Tragedia di Saltrio, il 74enne era una nota voce radiofonica

L'uomo si è tolto la vita questa notte assieme alla figlia.

Prima di andare in pensione, ha lavorato per anni alla Rsi

VARESE - È un noto scrittore ed ex giornalista Rsi il 74enne che si è ucciso nella notte con la figlia 31enne disabile a due passi dalla dogana di Arzo. 

Come riferiscono i portali del Varesotto, l'uomo, che era gravemente malato, ha lasciato un messaggio di addio alla moglie, anche lei malata grave e costretta a letto. Poi ha deciso di suicidarsi con il monossido di carbonio assieme alla figlia. A trovare i due cadaveri in una Mini bianca, con il motore ancora acceso, è stata la nipote.

La sua voce, che scandiva le notti radiofoniche, era molto seguita dagli ascoltatori ticinesi (ma anche italiani). La sua capacità di unire un lessico familiare a una profonda cultura lo hanno reso un punto di riferimento per molti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-29 03:33:14 | 91.208.130.86