tipress
Il bunker di Camorino
CAMORINO
03.07.2020 - 15:070
Aggiornamento : 16:29

Lite al centro asilanti, un arresto

Due ospiti del bunker di Camorino sono venuti alle mani. Scattano le manette

CAMORINO - Lite fra due asilanti, preso il centro d'accoglienza di Camorino. La Polizia e il Ministero pubblico comunicano che martedì un ospite della struttura è stato posto in arresto, dopo essere venuto alle mani con un compagno d'alloggio. 

I due - un iraniano di 38 anni e un marocchino di 25 - si trovavano presso la casetta esterna del centro quando, verso le 16.30, è scoppiato l'alterco. Il 38enne ha riportato una leggera ferita da taglio a una gamba. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Bellinzona nonché i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona. Il 25enne è stato posto in stato di arresto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-06 15:44:03 | 91.208.130.85