Ti-Press
BELLINZONA
04.08.2019 - 21:000

Nuova Valascia, Bellinzona può contribuire?

Sabina Calastri, consigliere comunale PLR, ha inviato una mozione al municipio

BELLINZONA - Sabina Calastri, consigliere comunale PLR, ha inviato una mozione al municipio di Bellinzona per chiedere di valutare l’opportunità di contribuire con un sostegno finanziario, o di altra natura, alla realizzazione della nuova pista di ghiaccio della Valascia.

La richiesta si basa su due presupposti. «Con l’aggregazione la nuova Bellinzona è diventata una delle città più grandi e importanti della Svizzera - viene spiegato - da questa nuova entità ci si aspetta un ruolo trainante per tutta la regione, ma non solo. La portata della sua azione non deve limitarsi ai nuovi confini giurisdizionali, ma deve guardare ben oltre, in primis verso la Riviera e le valli superiori».

Secondariamente è stato sottolineato che il progetto in questione è uno dei più importanti a nord del Ceneri, «impianto che va a beneficio di un’intera regione e permetterà anche a molti giovani di poter praticare in una struttura adeguata questo sport. La nuova pista porterà ricadute positive su tutta la nostra regione, di cui Bellinzona funge da capoluogo politico ed economico».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 11:51:05 | 91.208.130.87