La camicia insanguinata e il 17enne in ospedale.
MAGGIA
16.07.2019 - 13:050
Aggiornamento : 16:06

Pestaggio al carnevale estivo di Giumaglio: arrestati due 19enni

I due ragazzi domiciliati nel Locarnese sono stati fermati e interrogati. Le ipotesi di reato sono di aggressione, lesioni gravi e vie di fatto

GIUMAGLIO - Il violento pestaggio avvenuto sabato al carnevale estivo di Giumaglio ha avuto delle conseguenze. Due diciannovenni svizzeri domiciliati nel Locarnese sono stati arrestati. Lo comunica la polizia cantonale.

I due giovani sono stati fermati e interrogati. Con ruoli e responsabilità differenti, sono sospettati di avere partecipato alla rissa che si è conclusa con un 17enne di Calezzo (Intragna) ricoverato in ospedale con una lesione alla milza.

La loro identificazione e il loro successivo arresto sono stati resi possibili dagli accertamenti scaturiti dall'apposita inchiesta della polizia cantonale. Le ipotesi di reato sono di aggressione, lesioni gravi e vie di fatto.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo. Le indagini proseguono al fine di fare piena luce sull'accaduto. 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 08:30:34 | 91.208.130.85