Foto Rescue Media / Donascimiento
CONFINE
19.11.2016 - 16:460

Precipita elicottero partito da Lugano

La disgrazia è accaduta sabato pomeriggio a Bisuschio. Il bilancio, ancora provvisorio, è di un morto e due feriti gravi

VARESE - Un elicottero ultraleggero partito dalla Svizzera, e più precisamente dall'aeroporto di Lugano Agno, è precipitato a Bisuschio, nel Varesotto, nella zona montuosa dell'Alpe Tedesco. A bordo viaggiavano tre persone. Una sarebbe morta, le altre due sarebbero gravemente ferite.

Le operazioni per il recupero del mezzo sono ancora in corso e sono rese difficili della conformazione delle zona e dalle condizioni atmosferiche.

Secondo le prime informazioni, il pilota avrebbe perso il controllo dell'elicottero a causa della scarsa visibilità. Il velivolo avrebbe urtato il monte, per poi andarsi a schiantare. A chiamare i soccorsi è stato il pilota.

Dalle informazioni giunte dall'agenzia Rescue Media si apprende che sarebbe stato il pilota a lanciare l'allarme prima di precipitare. 

Le operazioni di ricerca dell'aeromobile nei monti di Bisuschio sono sempre rese difficili dalla scarsa visibilità dovuta ad una fitta nebbia e non è possibilie quindi sorvolare l'area per localizzare il punto esatto dell'impatto. Dal posto di comando, dove si coordinano le operazioni, sono in contatto con il pilota che però non riesce a fornire dettagli utili alla localizzazione. Un’area è stata delimitata grazie al segnale telefonico.

Aggiornamento delle 18.11, continuano le ricerche dell'elicottero ultraleggero - Sono ancora in corso le ricerche dell'elicottero ultraleggero precipitato in una zona impervia nel Varesotto. Un passeggero, secondo il racconto del pilota che ha lanciato l'allarme e ora è in contatto con i soccorritori, è morto in seguito all'incidente.

Un altro passeggero e il pilota sono rimasti feriti. Carabinieri, vigili del fuoco e operatori del 118 hanno individuato l'area dove è avvenuto l'incidente e, dopo aver allestito un campo base, stanno battendo i sentieri per individuare e recuperare il velivolo.

Le condizioni atmosferiche, nebbia e scarsa visibilità, rendono difficile sorvolare la zona, che deve essere raggiunta via terra.

I vigili del fuoco sono intervenuti nella zona del monte Minisfreddo tra i Comuni di Induno Olona e Arcisate. Sul posto anche gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale).

ats ansa
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
pilota
elicottero
zona
visibilità
operazioni
area
scarsa visibilità
elicottero ultraleggero
bisuschio
partito
ULTIME NOTIZIE Ticino
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-24 12:37:04 | 91.208.130.86