ULTIME NOTIZIE Ticino
TERRE DI PEDEMONTE
1 ora
Cede la staccionata, un 73enne cade da un ponte
L'infortunio si è verificato oggi a Verscio. La vita dell'uomo è in pericolo
CANTONE
2 ore
«Test gratuiti fino al 31 ottobre»
Il parere del Governo ticinese in merito alla proposta posta in consultazione dal Consiglio federale
LUGANO
3 ore
Principio d'incendio alla Clinica Moncucco
A causarlo, un caricatore. L'intervento dei Pompieri di Lugano si è risolto in pochi minuti.
CANTONE
5 ore
«Ci hanno dato un contentino»
L'esperto di sanità Bruno Cereghetti non è contento dello "sconto" delle assicurazioni malattia. L'analisi e le critiche
PARADISO
5 ore
Le forze speciali sul tetto dell'Eden
Attentato terroristico? Presa di ostaggi? No, un'esercitazione
FOTO
CANTONE
6 ore
Ultima tappa per il primo vaccino-tour ticinese, ma non ci si ferma qui
Ha avuto luogo oggi a Biasca l'ultima tappa della prima vaccinazione on the road nel nostro cantone.
MENDRISIO
6 ore
Una manifestazione «per salari dignitosi»
Marco D’Erchie: «Questo modo di intendere e di fare economia non solo non porta alcun beneficio».
CANTONE
7 ore
«Gobbi troppo restrittivo sugli stranieri», la denuncia dei Verdi
«Leggi che, mal interpretate, hanno pesantemente leso le libertà personali di moltissimi cittadini»
CANTONE
7 ore
Pochi centesimi in meno al mese: «Un timido passo, ma nella giusta direzione»
Il DSS ha commentato il leggerissimo calo dei premi di cassa malati per il 2022.
CANTONE
7 ore
Giornata dell’economia, tra innovazione e la chiave per ripartire
L’evento è stato l’occasione per evidenziare come il Ticino abbia saputo reagire positivamente alla crisi.
CANTONE
7 ore
Multe illegali per 28'800 franchi, ma niente rimborsi
«Sono stati sottratti illegalmente 28'800 franchi a 288 cittadini», così il copresidente del PS Fabrizio Sirica.
CANTONE
10 ore
Uno svincolo a Melano? «È la posizione più idonea ed efficace»
È terminata la fase di affinamento del potenziamento dell’autostrada da Lugano a Mendrisio (PoLuMe).
LAMONE
11 ore
Investito da un'auto: il ciclista 81enne non ce l'ha fatta
L'anziano era stato vittima di un incidente il 14 settembre in via Cantonale a Lamone.
CANTONE
12 ore
PubliBike, la rete Mendrisiotto-Basso Ceresio è quasi completa
Assieme alla rete Lugano-Malcantone diventa la terza in Svizzera per grandezza
LUGANO
27.06.2014 - 11:450
Aggiornamento : 24.11.2014 - 22:54

Zurigo-Lugano, salvato dalla Tyrolean Airways

Aumenterà la capaicità del 50% dei posti passeggeri

LUGANO - Swiss ha annunciato oggi che la capacità di trasporto sulla tratta Zurigo-Lugano aumenterà del 50% a partire da novembre grazie a un nuovo partenariato con Austrian Airlines.

Austrian Airlines, che appartiene anch'essa al gruppo Lufthansa, offrirà quattro collegamenti quotidiani fra Zurigo e Lugano con velivoli del tipo Dash 8-Q400, che possono ospitare 76 passeggeri. Questo permetterà di aumentare l'attuale capacità del 50%.

 

I voli saranno effettuati da Tyrolean Airways, filiale di Austrian Airlines. Il contratto fra Swiss e Darwin Airline – ora Etihad Regional – si conclude ad ottobre e non sarà ricondotto.

 

"In qualità di compagnia aerea nazionale, vogliamo rafforzare i ponti fra il Ticino e la Svizzera tedesca e con le metropoli mondiali", precisa un comunicato esprimendo anche soddisfazione per "aver trovato un partner solido".

 

Lugano Airport - Lugano Airport SA accoglie con piacere la notizia della Swiss. Come specifica la società che gestisce l'aeroporto, il volo, operato con un Dash 8-Q400 a 70 posti della Tyrolean Airways, compagnia sussidiaria della Austrian Airlines, collegherà Lugano a Zurigo 4 volte al giorno, 7 giorni alla settimana, mantenendo le stesse frequenze attuali ed incrementando cosi l’offerta. “La decisione di Swiss di continuare la rotta ci fa molto piacere sia per l’importanza strategica che ha per il nostro scalo grazie alle connessioni che offre verso tutto il mondo sia perché la decisione di portare un nuovo vettore con un aereo più grande conferma anche la loro volontà di sviluppare ulteriormente il mercato ticinese puntando sul nostro aeroporto.” afferma Alessandro Sozzi, Chief Executive Officer di Lugano Airport SA.

 

ASPASI - Il comitato dell'Associazione dei passeggeri aerei della Svizzera italiana (ASPASI) ha preso atto con soddisfazione delle novità comunicate da Swiss International Air Lines inerenti il collegamento tra Lugano e Zurigo.

La notizia è positiva per la stabilità futura del collegamento tra il Ticino e il principale aeroporto internazionale svizzero. "Quanto comunicato da Swiss offre garanzie di continuità, di solidità e di miglioramento del servizio a favore del Ticino e dei suoi passeggeri -si legge nel comunicato. Si migliorano i collegamenti da e verso il Ticino, sia in un'ottica nazionale ma soprattutto internazionale. Un segnale positivo per l'industria, la piazza finanziaria, il turismo e non da ultimo per la popolazione residente interessata a collegamenti rapidi ed efficienti".

 

ASPASI auspica che Swiss confermi realmente questa volontà. Nel futuro prossimo è lecito auspicare che dalla collaborazione con Tyrolean Airways/Austrian Airlines possano nascere nuove opportunità per i passeggeri della Svizzera italiana.

ASPASI sottolinea che questa notizia conferma la necessità di realizzare al più presto il progetto di riorganizzazione e di ammodernamento di Lugano Airport.

 

ats

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 22:59:32 | 91.208.130.89