Cerca e trova immobili

BRISSAGOLe Isole di Brissago fra i "30 luoghi sorprendenti della Svizzera"

11.04.24 - 13:25
L'annuncio è stato dato negli scorsi giorni da Svizzera Turismo
Foto Tipress
Fonte Dipartimento del territorio
Le Isole di Brissago fra i "30 luoghi sorprendenti della Svizzera"
L'annuncio è stato dato negli scorsi giorni da Svizzera Turismo

BRISSAGO - Le isole di Brissago fra i «30 luoghi sorprendenti della Svizzera». L'annuncio - di cui riferisce il Dipartimento del territorio - è stato dato nei giorni scorsi da Svizzera Turismo. L'importante certificazione si inserisce in un progetto promosso in collaborazione con l’Ufficio federale della cultura (UFC).

«Si tratta, di fatto, di un’ulteriore prestigiosa certificazione per il comparto - la cui gestione è stata assunta dal Cantone Ticino nel 2019 - a riconoscimento dell’importante lavoro di promozione e valorizzazione delle Isole di Brissago quale meta turistica a livello locale, nazionale e internazionale, condotto in collaborazione con l’Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli (OTLMV), Ticino Turismo e Svizzera Turismo» si legge in una nota del DT.

Le Isole di Brissago costituiscono un «patrimonio paesaggistico, naturalistico, culturale e storico di grande valore - spiegano dal Dipartimento del territorio - l'Isola Grande è infatti sede di un rinomato giardino botanico, che ospita oltre 2'000 specie vegetali subtropicali. Inoltre sulle isole, frequentate sin dall’epoca romana, sono presenti diversi beni culturali di indiscusso valore. Sull’Isolino si trovano i resti della chiesa romanica di Sant’Apollinare, mentre sull’Isola Grande emerge l’elegante villa neoclassica con darsena, costruita nel 1928 per volere del commerciante amburghese Max Emden».

Una rete di camminamenti inoltre collega la villa agli altri manufatti e punti di interesse, come il bagno romano, la passeggiata lastricata sul lungolago e la terrazza a sud-ovest, «che dialogano con il giardino botanico e formano un insieme di straordinario pregio».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE