Cerca e trova immobili

CANTONERiscaldamento globale, nuovi record. L'esperto: «Non va bene»

22.11.23 - 20:52
Per la prima volta, il 17 e il 18 novembre, la temperatura media globale ha superato i 2°C rispetto ai livelli preindustriali
TiPress
Fonte MeteoSvizzera
Riscaldamento globale, nuovi record. L'esperto: «Non va bene»
Per la prima volta, il 17 e il 18 novembre, la temperatura media globale ha superato i 2°C rispetto ai livelli preindustriali

LUGANO - Il clima sta cambiando, sia nel mondo intero, sia in Svizzera. Molti indicatori, segnala Meteo Svizzera, lo dimostrano in modo «impressionante e chiaro».

In effetti è ormai evidente che le temperature stanno aumentando, il livello dei mari si innalza, i ghiacciai e le calotte polari fondono, il ciclo dell’acqua si modifica, il permafrost si riscalda e si degrada, gli ecosistemi sono in difficoltà e sempre più sotto pressione.

Le ragioni? I meteorologi sono concordi sul fatto che i cambiamenti climatici osservati sono da ricondurre quasi interamente alle emissioni di gas a effetto serra prodotte dalle attività umane. E con un ulteriore aumento delle emissioni... gli effetti si aggraveranno.

L'allerme dell'esperto

Ma già ora la situazione è preoccupante. «Non va bene», segnala Federico Grazzini, meteorologo presso Arpae-Simc, con un post allarmante condiviso da Meteo Svizzera. «I dati di Copernicus ECMWF (uno dei sei servizi tematici forniti dal programma Copernicus dell'Unione europea, n.d.r.) indicano che il 17 e il 18 novembre sono stati i primi giorni nella storia in cui la temperatura media globale ha superato i 2°C rispetto ai livelli preindustriali (1850-1900)», sottolinea l'esperto. «Più che altro - aggiunge - sono quasi sei mesi, da inizio giugno, che la temperatura media globale è da record, come si vede dalla linea rossa che va alla deriva rispetto agli altri anni (vedi grafico)».

ECMWF

È indubbio che dall’industrializzazione in poi la temperatura media sulla Terra è aumentata in modo marcato e che il clima è cambiato sensibilmente sia a livello mondiale sia in Svizzera (vedi grafico). La temperatura media globale calcolata sugli ultimi dieci anni è superiore +1,2 °C, in Svizzera addirittura di +2,5 °C rispetto alla media del periodo preindustriale. La temperatura media globale non è mai stata così alta negli ultimi 2000 anni, molto probabilmente addirittura negli ultimi 125’000 anni.

Meteo Svizzera

Secondo le previsioni, in Svizzera i rischi legati agli eventi meteorologici estremi aumenteranno con estati sempre più asciutte, l’incremento dei giorni tropicali, l’intensificazione delle precipitazioni e inverni vieppiù poveri di neve. Per gli esperti, tuttavia, gli effetti più gravi possono ancora essere limitati, adottando rapidamente provvedimenti a livello mondiale.

Meteo Svizzera

Più eventi meteorologici estremi

A causa dei cambiamenti climatici gli eventi meteorologici saranno in futuro più estremi anche in Svizzera. Ad esempio, le ondate di caldo sono diventate nettamente più frequenti e intense, mentre i periodi di freddo intenso sono diventati molto più rari. Il numero di giorni di gelo e di giorni di ghiaccio sta diminuendo e il gelo dei laghi sarà sempre meno probabile. Oggi le forti piogge sono sensibilmente più frequenti e intense che all’inizio del XX secolo. Il principio che causa questa evoluzione è noto da ben oltre 150 anni: più l’aria è calda e più vapore acqueo può essere presente prima che inizi la condensazione. Di conseguenza l’aria calda ha un maggior potenziale di generare precipitazioni intense rispetto all’aria fredda. I modelli numerici che simulano i processi fisici del sistema climatico (modelli climatici) prevedono già da diversi decenni questi cambiamenti.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Astalavista 4 mesi fa su tio
...minchioni di statisti ... e 😊 benpensanti ... almeno si risparmia su legna e olio da riscaldamento ...non siete mai contenti 😪

Filippone22 4 mesi fa su tio
I meteorologi del pensiero unico al soldo del potere dicono che è colpa nostra, mentre quelli indipendenti super studiati e premi nobel ma anche super censurati, quindi sicuramente più credibili, dicono che tutto è riconducibile all’attività del sole e che tutto questo è sempre successo! I ghiacciai si sono sempre sciolti e poi riformati! Il Co2 non è un’inquinante e senza di esso moriremmo tutti! Dai ghiacciai che si ritirano emergono i resti di boschi e foreste, è tutto documentato! La scienza mainstream dice che è totalmente colpa dell’uomo, quella censurata ma dimostrata con i fatti dice che l’uomo incide per il 5% sul riscaldamento globale. Basta con sto terrorismo!

Paolin’ 4 mesi fa su tio
Risposta a Filippone22
Me ne citi uno di questi premi Nobel?

Corbaro 4 mesi fa su tio
Risposta a Filippone22
Forse dovrebbe leggere degli studi scientifici, non le paginette sponsorizzate a pagamento di un noto industriale facoltoso ticinese… :-)

Paperootto_69 4 mesi fa su tio
Ragazzi è una cosa bella il surriscaldamento globale perché almeno potremo fare il bagno anche di dicembre

Mox 4 mesi fa su tio
È dagli anni '70 che taroccano i dati e che dicono che entro 10 anni saremo spacciati. E sulle calotte polari danno le notizie solo quando si riducono e mai quando aumentano (come ora). Roba da gretini!

Corbaro 4 mesi fa su tio
Risposta a Mox
Come no, anche da noi notoriamente i ghiacciaio sono in continua espansione da tre anni. L’ha detto l’inserto “liberopensiero”, premio no-bell quest’anno. 😂

PanDan 4 mesi fa su tio
buono no? più caldo diventa meno riscaldamento si usa... così che si raggiungono gli obbiettivi 2050...Ha ha ha...

Corbaro 4 mesi fa su tio
Risposta a PanDan
Ah ah, che risate, peccato che poi spendi il doppio per il condizionatore d’estate. Ops, non ci aveva pensato, vero? 🤨

Daligar 4 mesi fa su tio
Riscaldamento globale, gli ultimi articoli che dicono che l'1% della popolazione inquina quanto fa 1 del restante 99% in 1500 anni mi fa dire che non me ne frega più niente del clima. Non può cambiare grazie a me se un milionario consuma come migliaia di "benestanti"

Corbaro 4 mesi fa su tio
Risposta a Daligar
Invece bisogna crederci e iniziare dal piccolo. Non far nulla non cambia nulla. 🤫

blitz65 4 mesi fa su tio
ha ha ha ha .....e i Gretini nostrani zitti quando portano.un albero di Natale con l'elicottero..!!!!. Vi siete resibconti che non servite a nulla ?

merluzzen 4 mesi fa su tio
ballllleeeeeeeeeeee

Pier1212 4 mesi fa su tio
Nell’articolo c’è scritto testualmente “La temperatura media globale non è mai stata così alta negli ultimi 2000 anni, molto probabilmente addirittura negli ultimi 125’000 anni.” Chiedo per un amico ma 2000 anni fa c’erano già i termometri. ?

Meganoide 4 mesi fa su tio
Risposta a Pier1212
Mai sentito parlare dell'analisi dei proxi nella paleoclimatologia?

Meganoide 4 mesi fa su tio
Risposta a Meganoide
proxy

Riflessioni 4 mesi fa su tio
Semm scha cott

Bred 4 mesi fa su tio
Inutili conferenze sul clima dal lontano 1980.....e in quasi mezzo secolo non è cambiata una mazza. Ma la cosa più importante per i soliti illuminati che si ritrovano puntualmente a blaterare di questo sono gli aperò e le cene offerte. Ma andate a ca.......re!

Righe76 4 mesi fa su tio
Risposta a Bred
Riflessione più che giusta!

Finestra 4 mesi fa su tio
Cozio che ter roris mo

mestesso 4 mesi fa su tio
ci voleva l’esperto…

Lello 4 mesi fa su tio
erano anni che sulle cime del Ticino non si vedeva la neve a novembre e durare così tanto

WhatwrongCH 4 mesi fa su tio
Ottimo! Altro che termopompe….così si risparmia sul riscaldamento, holè!

Hannoveraner 4 mesi fa su tio
Risposta a WhatwrongCH
Esatto

Subie22 4 mesi fa su tio
Niente va bene..In Engadina abiamo già -12. Bla bla bla

Braun30 4 mesi fa su tio
Risposta a Subie22
Temperature da Settembre anni fa.

Blobloblo 4 mesi fa su tio
Ci è voluto l’esperto strapagato per dire che non va bene?!?!? 😂😂😂😂😂😂😂😂 Siamo alle solite! Gente che deve giustificare il suo lauto stipendio

Dav 4 mesi fa su tio
bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaàaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa dire anche quando fa freddo non ne posso piuuuuuuuuuu

Golf67 4 mesi fa su tio
Una semplice domanda; avete visto la meteo al nord delle Alpi? Minimo un mese che piove e tira vento, ora anche la neve. Per caso avete pensato anche al favonio? Chiedo per un amico..

Teferzio 4 mesi fa su tio
" I modelli numerici che simulano i processi fisici del sistema climatico (modelli climatici) prevedono già da diversi decenni questi cambiamenti." Ma quindi sta notizia dove sta ? 4500 caratteri per dire cosa di interessante ? Propongo l'interoduzione di una rubrica dove ogni giorno si fa un articolo: "il mondo finirà male" dove in 5000 caratteri non si dice nulla che si sappia già da 50 anni studiato, ristudiato, condiviso e ricondiviso, divulgato e ridivulgato. Per esempio domani articolo di 6000 caratteri sull'aumento del consumo di elettricità dal 1950 a oggi!

Disà 4 mesi fa su tio
Risposta a Teferzio
si chiaro , ma evidentemente a fine anno tirano fuori i dati non c è da stupirsi di quello , purtroppo invece negli ultimi anni la scommessa è se arriverà o no l' inverno perchè entro breve mi sa non ne arriverà più

Blobloblo 4 mesi fa su tio
Risposta a Disà
Dobbiamo chiedere all’esperto! 😂😂😂😂
NOTIZIE PIÙ LETTE